La Futura Volley Giovani ha ufficialmente trovato casa al Palaborsani

Firmato l'accordo che permetterà per i prossimi due anni alla società di utilizzare la struttura di Castellanza.

PalaBorsani Legnano

La Futura Volley Giovani S.S.D. di Busto Arsizio ha ufficialmente trovato casa al PalaBorsani di Castellanza. Il trasferimento era già stato preannunciato nei giorni scorsi, ma l’intesa è stata perfezionata solo oggi con la stipula di un accordo a tre: da un lato Livio Frigoli, Amministratore Unico della Castellanza Servizi e Patrimonio – gestore della struttura – e Marco Tajana, Presidente del CdA della “SportPiù Knights EventsSrl”, società a cui la CSP ha affidato la conduzione del Palazzetto sino al 30 settembre 2022. A rappresentare la Futura Volley è invece intervenuto, Franco Forte, legale rappresentante della società.

L’accordo ha validità di 2 anni.  Nel prossimo anno agonistico la società di parteciperà al campionato femminile di Volley in categoria A2 con forti ambizioni di conquistare la massima divisione.

Il contratto stipulato in data odierna consente al Palazzetto dello Sport di Castellanza di dare ospitalità ad una squadra prestigiosa che condividerà la struttura con un’altra importante compagine – il Legnano Basket Knights – recentemente iscritta al  campionato maschile di basket in serie B: due importanti intese che contribuiscono a trasformare il PalaBorsani in una opportunità e in un riferimento non solo per Castellanza, ma per tutto il circondario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.