Lega Varese: “Cinghiali nei quartieri e topi in città, l’amministrazione intervenga”

Il commissario cittadino della Lega, Cristiano Angioy Viglio, sottolinea le frequenti segnalazioni da parte dei cittadini sulla presenza di animali

cinghiali

«Le segnalazioni dei cittadini che vivono ed abitano le zone centrali limitrofe a via Del Cairo e via Robbioni, già presenti negli ultimi anni, si sono intensificate da quando la zona è stata chiusa per i lavori di pavimentazione», così il Commissario cittadino della Lega, Cristiano Angioy Viglio.

«Già ci siamo abituati negli ultimi mesi alle scorribande dei cinghiali nei centri abitati, con i relativi rischi per gli automobilisti e la viabilità, ora con la presenza di ratti nel centro città, in una zona che tra l’altro l’amministrazione pretenderebbe di riqualificare con un intervento decisamente discutibile, Varese si avvicina sempre più alla Roma di Virginia Raggi. Gli effetti dell’alleanza tra Pd e Cinque Stelle sono sotto gli occhi di tutti. L’invito che rivolgiamo all’amministrazione è pertanto quello di procedere rapidamente con interventi di disinfestazione e di rapido e frequente smaltimento dei rifiuti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.