Legnano Knights, la guardia titolare è Diego Terenzi

Cresciuto a Pesaro, l'esterno 25enne ha una solida esperienza tra Serie A2 e Serie B: arriva da Cesena dove ha disputato i playoff

diego terenzi basket

Prosegue il mercato dei Legnano Knights per la stagione 2020-21: i biancorossi di coach Eliantonio hanno scelto la propria guardia titolare che sarà Diego Terenzi, 25enne marchigiano cresciuto nelle giovanili di Pesaro, squadra con cui ha anche fatto l’esordio in Serie A segnando 4 punti nella stagione 2013-14. (foto: Tigers Cesena)

Terenzi è da anni una presenza fissa e importante nei campionati tra la A2 (Recanati, Omegna) e la Serie B e quindi è considerato un innesto importante per la categoria visto che ha vestito le maglie di Firenze, Bisceglie, Matera, Alba e Cesena. In Romagna nella scorsa stagione (dove ha disputato i playoff) ha segnato 8,6 punti con 3,7 rimbalzi tirando con il 45% da 2 e il 28% dall’arco dei 3 punti.

«Sappiamo di aver preso un giocatore solido e sicuro per la Serie B – spiega il gm degli Knights, Maurizio Basilico – La sua carriera conferma che ha sempre giocato ad ottimo livello e con stagioni che hanno messo in luce un costante miglioramento».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.