Lo Yaka Volley vola alle Finali Nazionali della Coppa Italia di Serie D

I malnatesi hanno vinto prima contro il Cus Molise e poi contro l'Invicta Grosseto e mercoledì mattina sfideranno il Prata Volley Pordenone per il trofeo nazionale

yaka volley malnate 2021

È in finale lo Yaka Volley di Malnate. I malnatesi, impegnati nelle Finali Nazionali della Coppa Italia di Serie D che si stanno svolgendo a Battaglia Terme (Padova), hanno superato nella prima gara il Cus Molise con un bel 2-1 (23-25; 25-15; 25-11) guidati da capitan Rodini.

Nella mattinata di martedì 27 luglio, contro l’Invicta Volley Grosseto, lo Yaka ha vinto il primo set 25-21 e chiuso la pratica già nella seconda frazione vincendo 26-24. Il terzo set è servito a coach Taiana per dare spazi a tutti i suoi giocatori, mentre i toscani hanno vinto largamente (25-11), punti importanti in vista della finalina.

L’appuntamento per l’ultimo atto, che vedrà lo Yaka opposto al Prata Volley Pordenone, sarà alle 9 di mercoledì 28 luglio al PalaBerta di Montegrotto Terme (Padova). Sarà possibile seguire la diretta della gara in streaming  sulla pagina YouTube di Veneto Federvolley (https://www.youtube.com/watch?v=-DqOfHDkUDM).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.