Lombardia, 1 milione di euro per la valorizzazione delle strade e dei sentieri di montagna

Magoni: "La montagna è un volàno determinante per il rilancio del turismo"

alpeggio monterecchio

Il Consiglio regionale ha approvato oggi il progetto di legge ‘Interventi per la valorizzazione delle strade e dei sentieri di montagna di interesse storico’. La misura prevede, per il 2022, risorse per 1 milione di euro per la valorizzazione delle strade e dei sentieri di montagna di interesse storico.

“La montagna – commenta Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda – è un volàno determinante per il rilancio del turismo. Regione Lombardia dimostra con i fatti di tenere particolarmente alle sue vette e l’approvazione di questo progetto di legge è un passo importante per valorizzare le strade e i sentieri di montagna di interesse storico”.

“Regione Lombardia – aggiunge l’assessore regionale – è costituita per il 40% da territorio montano e preservarne le peculiarità e le caratteristiche ne permette la fruizione ottimale da parte dei visitatori. Sentieri e itinerari che si dipanano tra paesaggi mozzafiato, da percorrere in totale sicurezza: così il turismo montano sarà sempre più attrattivo, permettendo ad un comparto che ha sofferto particolarmente la crisi della pandemia, di risollevarsi e tornare a vivere con serenità”.

“Da donna di montagna – conclude l’assessore Magoni – ricordo che il ‘nostro’ mondo è fatto di gente resiliente e caparbia, che con il sorriso vuole riemergere e valorizzare le proprie eccellenze”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.