Malgesso, Bardello e Bregano verso la fusione: in autunno si terrà il referendum popolare

I tre consigli comunali hanno approvato la modifica degli statuti, atto preparatorio alla consultazione che si terrà in occasione delle prossime elezioni

Unione ovest Lago di Varese: malgesso bregano bardello

Le tre comunità di Bardello, Malgesso e Bregano andranno al voto l’autunno prossimo. Non saranno chiamati a eleggere sindaci o parlamentari ma per esprimersi sul futuro delle loro tre comunità. I consigli comunali hanno infatti deciso di procedere con il coinvolgimento della collettività sul referendum sull’unione dei tre enti. Una fusione di cui si parla da anni e che, di fatto, ha già compiuto grandi passi con la nascita nel 2015 dell’Unione Ovest Lago di Varese e l’unificazione di diversi servizi e l’allineamento di alcuni atti come i Piani di Governo del territorio.

L’iter, dunque, si è compiuto con la modifica degli statuti comunali e il parere positivo di Regione Lombardia. I consigli comunali di Bardello e di Malgesso si sono espressi all’unanimità, per Bregano la sola maggioranza. 

Alla prossima tornata elettorale circa 3000 cittadini dei tre comuni si esprimeranno sulla fusione che porterebbe, quindi, all’abolizione anche degli organi rappresentativi cioè sindaco e consigli comunali. Nel caso il referendum vedesse approvata la fusione, i consigli comunali verrebbero sciolti e verrebbero nominati tre commissari prefettizi incaricati di traghettare i comuni verso l’elezione del sindaco e del consiglio comunale unici. 

Il referendum sarà valido indipendentemente dal quorum raggiunto. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.