Nell’anno del Covid la cooperativa Progetto promozione lavoro onora Leonardo con creatività

Il bilancio dell'iniziativa promossa dalla cooperativa da più di 10 anni si occupa di progetti rivolti all'inclusione sociale e all'integrazione utilizzando l'arte come “strumento” capace di parlare molteplici linguaggi

Generica 2020

La cooperativa Progetto Promozione Lavoro di Olgiate Olona chiude il progetto “L’anno di Leonardo. Rivisit-azione” con un bilancio sicuramente positivo, anche se tutto il progetto ha dovuto fare i conti con le difficoltà indotte dalla pandemia.

«Il 2019 è stato definito l’anno di Leonardo da Vinci per i 500 anni dalla sua morte e anche la nostra cooperativa ha voluto dare il proprio  contributo organizzando laboratori artistici ad hoc, sfortunatamente bloccati nel febbraio 2020 a causa della pandemia – spiegano i responsabili della cooperativa che da più di 10 anni si occupa di progetti rivolti all’inclusione sociale e all’integrazione utilizzando l’arte come “strumento” capace di parlare molteplici linguaggi – Nonostante le difficoltà ai laboratori dedicati a Leonardo da Vinci hanno partecipato, in presenza, il Cdd di Gallarate, Casa di Marina di Cardano al Campo (L’Arca) e L’arca88 di Olgiate Comasco, oltre ai volontari del Bastone odv. Colori, materiali, matite, cineforum e tanta curiosità, come abbiamo appreso dal pensiero di Leonardo, ci hanno introdotto nel mondo di questo grande genio e artista».

«Da settembre a gennaio abbiamo avuto modo di esplorare,  ognuno con la propria capacità e a suo modo, opere e vita di Leonardo ma sopratutto come ogni progetto da noi proposto anche questo ci ha dato la possibilità di incontrarci e conoscerci sottolineando ancora una volta l’importanza delle relazioni e dell’integrazione. Ancora una volta la nostra consolidata Z.T.L. (Zona Temporaneamente Libera) ci ha fatto discutere e confrontare, approfondendo la vita e le opere di Leonardo, formulando cosi nuovi pensieri e nuovi saperi  ed è stato davvero un bel “viaggio”»

Il progetto è stato sostenuto dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto (Bandi Assistenza Sociale 2019 ) che aveva gia’  finanziato altre iniziative della cooperativa ed è stato realizzato anche grazie al sostegno ricevuto dal  Motoclub di  Golasecca, da sempre molto attento al sociale.

«Grazie a tutti gli  eventi organizzati la persona diversamente abile ha sempre avuto l’occasione di incontrare diversi artisti e  studenti e ha avuto  la possibilità di essere riconosciuta in qualità di artista dalla società, obiettivo da noi sempre ricercato con diversi laboratori artistici. Purtroppo siamo stati costretti a “riversare” tutto online perché questo è l’unico modo ad oggi per le cooperative sociali che si occupano di disabilità, di fare promozione e integrazione».

Tutto il lavoro svolto può essere visto sulla pagina Facebook dedicata al progetto.

I benefici derivati sono stati molteplici: «Tutti questi laboratori hanno dato la possibilità a persone diversamente abili di mettersi alla prova, di parlare di sé e di acquisire un senso critico grazie al costante incontro con la persona normodotata all’interno di scuole, teatri, locali pubblici e luoghi destinati ad eventi di questa tipologia. In particolar modo le scuole hanno avuto un rimando immediato e positivo, tanto da interpellarci per eseguire laboratori simili all’interno delle stesse. Scopo di questi laboratori è migliorare il benessere delle classi e “stimolare” negli studenti la loro capacità di includere e sostenere i compagni più fragili e i “diversi “. La persona diversamente abile si è cosi rivestita in qualità di terapeuta dell’inclusione».

Durante la pandemia ai ragazzi di Progetto Promozione Lavoro tra i vari lavori proposti da fare a casa, (affiancati dal supporto telefonico e in video chiamata) è stato anche proposto di continuare il progetto Leonardo ed nato questo lavoro:

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.