Nominata la nuova consulta per la qualità urbana a Varese

La nuova nomina avvenuta durante la seduta della commissione urbanistica del 12 luglio. Quattro componenti, tre professionisti e un esperto in campo storico

Il Museo Tattile compie un anno

E’ stata nominata, durante la seduta del 12 luglio 2021 della Commissione urbanistica, la nuova commissione per la qualità urbana.

I quattro componenti, tre professionisti e un esperto in campo storico, culturale e artistico con particolare riguardo alla città di Varese sono stati nominati dopo analisi dei curriculum presentati insieme alle domande e votazione tra i membri.

A risultare nominati sono stati gli architetti Luciano Crespi,  Pietro Guido Baj e Gianmarco Salerno Bellotto.

Con loro è stato nominato l’architetto Angelo del Corso come esperto in campo storico, culturale e artistico: per lui è una riconferma, rispetto alla consulta precedente.

La Consulta per la Qualità Urbana è un organo costituito da quattro esperti di cuisi avvale la Commissione Consiliare Urbanistica per garantire un adeguato supporto nel rilascio dei provvedimenti di particolare rilevanza edilizia e urbanistica, ed è prevista dalle Norme di attuazione del Piano delle Regole del PGT del Comune di Varese. I professionisti nominati membri della Consulta dovranno impegnarsi con atto formale a non assumere incarichi professionali nel territorio del Comune di Varese per tutto il periodo di durata in carica.

La nuova consulta entrerà in carica dalla prossima seduta della commissione urbanistica e durerà in carica per un anno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.