Nuovi mezzi a disposizione del settore di Polizia ittico venatoria della Provincia

grazie a finanziamenti di Regione Lombardia, sta rinnovando e incrementando i mezzi di servizio per il controllo della caccia e della pesca sul territorio provinciale

nuovi mezzi

Il Settore di Polizia Ittico Venatoria della Provincia di Varese, grazie a finanziamenti di Regione Lombardia, sta rinnovando e incrementando i mezzi di servizio per il controllo della caccia e della pesca sul territorio provinciale.

Dopo l’ acquisto di un natante, un gommone di metri 4,60 da utilizzare soprattutto per la vigilanza della pesca sulle acque del lago Maggiore, il servizio si è recentemente dotato di due Jeep Renegade 4×4.

Per le attività di gestione faunistica e di recupero e trasporto di fauna selvatica, sono in consegna 4 pick-up fuoristrada che andranno a sostituire gli attuali veicoli ormai a fine servizio.

nuovi mezzi

Lo rende noto il consigliere delegato Alberto Barcaro per sottolineare l’impegno con cui il settore opera.
«Cerchiamo di sfruttare i finanziamenti messi a disposizione a livello regionale per dotarci di mezzi e attrezzature più efficienti e adeguati ad affrontare le necessità del territorio – afferma Barcaro –. Anche come delegato alla Protezione civile ho più volte invitato i Comuni a non perdere le occasioni offerte dai bandi per rinnovare automezzi e attrezzature, soprattutto dopo l’anno e mezzo di pandemia in cui sono stati molto utilizzati».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.