Più fondi per l’assistenza domiciliare integrata: approvata la richiesta di Emanuele Monti

Approvato l’ordine del giorno al bilancio regionale di assestamento con cui la Giunta si impegna a definire congrue risorse dirette al miglioramento del livello di copertura territoriale

emanuele monti

È stato approvato l’ordine del giorno al bilancio regionale di assestamento con cui la Giunta si impegna a definire sulle annualità 2021 e 2022 congrue risorse dirette al miglioramento del livello di copertura territoriale degli interventi in ambito di assistenza domiciliare integrata.

“In un contesto in cui la domanda sugli interventi di assistenza domiciliare integrata è in crescita costante e a fronte delle istanze portate all’attenzione della Commissione Sanità in queste settimane – spiega Emanuele Monti, presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone e primo firmatario dell’atto di indirizzo – ho ritenuto doveroso presentare un ordine del giorno recante un impegno puntuale nei confronti della Giunta regionale ad allocare congrue risorse sulle annualità 2021 e 2022, anche in una logica progressivamente incrementale, per il potenziamento dell’ADI. Stiamo parlando di una strategia coerente, in una logica di prevenzione, con il mantenimento della persona nel proprio contesto di vita. Una dinamica questa che è emersa con vigore durante il periodo pandemico e ci ha dimostrato tutta la sua efficacia” continua Monti.

“È evidente però che occorre comunque farsi parte attiva verso il livello di governo nazionale perché, nella definizione dei fabbisogni di formazione del personale  medico e infermieristico, si tenga conto dei processi di potenziamento in atto che, in questa prima fase, stanno di fatto creando un quadro di carenza di operatori disponibili per gli enti gestori accreditati e a contratto, stante i processi di assunzione in ambito pubblico e le attività legate all’attuazione del piano contro il Covid-19”, conclude.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.