Varese News

Riciclo e Vinco, una giornata dedicata all’ambiente per raccontare i risultati della sperimentazione

All'esperimento hanno partecipato 350 cittadini delle zone bustecche e san Carlo. Allo spazio Yak premiati con una serata i 25 primi classificati, con buoni spesa da 100 euro.Distribuiti oltre 8000 euro in buoni, raccolta differenziata aumentata del 5% nella zona

Riciclo e vinco la giornata finale

Un’intera giornata dedicata all‘ambiente è stata organizzata per festeggiare i risultati raggiunti dalla campagna “Riciclo&Vinco!”, realizzata nell’ambito del progetto LIFE-REthinkWASTE e incentrata sulla sperimentazione nei quartieri Bustecche e San Carlo di un nuovo modo di relazionarsi tra cittadini, istituzione comunale e azienda he si occupa dell raccolta differenziata, secondo un approccio definito KAYT (“Know-as-you-throw”, conosci quello che butti).

Sono stati 350 i cittadini delle zone interessate ad accettare di partecipare all’esperimento, che ha permesso agli utenti di ricevere eco-punti attraverso risposte a piccoli quiz e richieste di realizzare attività concrete (come ad esempio conteggiare ogni settimana il numero di sacchetti del rifiuto indifferenziato lasciati all’esterno del proprio condominio).

Nei mesi questa componente tecnologica è stata affiancata da quella umana, attraverso degli Eco-coach presenti nei quartieri per segnalare situazioni anomale o per consegnare i buoni premi vinti dai cittadini.

La fase, che si è conclusa il 30 giugno, ha permesso di distribuire oltre ottomila euro di premi, vinti dai cittadini in buoni spesa nei negozi della zona di 50 o 10 euro,  e un miglioramento nella raccolta differenziata. del 5% circa nella zona.

UNA GIORNATA PER L’AMBIENTE PER CONCLUDERE IL PROGETTO

La giornata di mercoledì 21 luglio si sviluppa in due momenti: la parte DAY è dedicata alla diffusione dei risultati del progetto in ambito locale, nazionale ed europeo; dopo la conferenza stampa delle 10 in salone Estense, alle 11 è partito un webinar internazionale che ha visto tra gli ospiti Regione Lombardia, IFEL- Fondazione ANCI, Ars Ambiente, Etra S.p.A. e i Comuni di Bassano del Grappa, Bitetto e S.Just Desvern, le altre 3 aree pilota che stanno sperimentando i sistemi PAYT-KAYT.

Oltre agli eventi della mattina la giornata prevede una parte “NIGHT”, cioè una serata nata per celebrare l’impegno dei cittadini che hanno aderito al progetto e che hanno accumulato più punti interagendo con le comunicazioni ricevute via Telegram, WhatsApp o SMS sul tema della raccolta differenziata.

Alle 20, infatti, al teatro Yak, i primi 25 classificati verranno premiati con buoni da 100 euro ciascuno, spendibili nei negozi del quartiere aderenti all’iniziativa e con l’ingresso gratuito alla proiezione del film “Trashed” che avverrà subito dopo.

IL PROGETTO

Il progetto REthinkWASTE è finanziato dal programma LIFE dell’Unione Europea e la sperimentazione si svolge anche in 3 altre aree pilota: Comune di Bassano del Grappa (VI), Bitetto (BA) e Sant Just Desvern (Catalogna, Spagna). L’iniziativa partita a dicembre 2020 è stata messa in atto dal Comune di Varese, anche in previsione di una futura introduzione della tariffa puntuale dei rifiuti, per verificare i risultati potenzialmente raggiungibili attraverso una campagna di comunicazione via Whatsapp, Telegram o SMS e sull’idea che le abitudini dell’utente e la sua capacità di differenziare i rifiuti possano essere migliorate con un’informazione continua, puntuale e personalizzata.

di
Pubblicato il 21 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.