Serata musicale al teatro Sociale protagonisti la violinista Federica Gatti e l’Orchestra Alchimia

Prosegue la Stagione Sinfonica 2020-2021, curata da Musikademia. Mercoledì 21 luglio alle ore 21.00 è atteso al Teatro Sociale Delia Cajelli lo spettacolo ‘The Brit #konzert’"

concerto stagione musicale busto arsizio

Proseguono gli appuntamenti con la grande musica, sempre più protagonista dell’offerta culturale in città e sempre più capace di affascinare e attrarre pubblico – commenta la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura, Manuela Maffioli: « Una proposta che l’Amministrazione comunale sostiene con convinzione, grazie alle capaci realtà in grado di realizzarla, come è l’Associazione Musikademia, anche in un approccio “didascalico” finalizzato a favorire l’avvicinamento di nuovi estimatori, che sta contribuendo a fare di Busto una meta culturale anche per questa disciplina artistica».

Il concerto si aprire con tre opere per violino solo e orchestra: Introit di G. Finzi, Legende di F. Delius e The Lark Ascending R. Vaughan Williams, autori anglosassoni del primo novecento con caratteri diversi e personali che rappresentano la rinnovata riscoperta dei valori tradizionali britannici: liricismo elegiaco, spirito pastorale, spontaneità musicale.

Al violino la violinista Federica Gatti, originaria di Gallarate, diplomatasi al Conservatorio G. Verdi di Milano e perfezionatasi alla Guildhall School of Music di Londra sotto la guida di Simon Fischer. A Londra ha avuto l’opportunità di approfondire il repertorio inglese post romantico, di cui è appassionata.

Protagonista della seconda parte del concerto sarà l’Orchestra Alchimia, diretta da Davide Bontempo, con due opere di differente nazionalità e periodo storico ma pur sempre scritte su suolo britannico: l’Ouverture Die Hebriden che F. Mendelssohn scrisse ispirandosi alla malinconia dei paesaggi scozzesi, in particolare le Isole Ebridi, e la Sinfonia n.104 “London” di F. J. Haydn, l’ultima delle dodici sinfonie che scrisse per Londra, nonché
approdo dell’intero sinfonismo del compositore, toccando il suo culmine artistico per la capacità di coniugare magnificamente la fantasia dell’invenzione e il rigore compositivo.

Per partecipare al concerto di mercoledì 21 luglio al tertaro Sociale, è consigliabile la prenotazione:
educarte@teatrosociale.it, 0331 679 000 (Lun-Ven 16-18). Tariffe: intero, 10.00 €; ridotto
(minori di 18 anni), 5.00 €; diversamente abili, gratis.

L’accesso in sala sarà consentito dalle 20.15, in modalità contingentata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.