Varese News

“Quando siamo tornati sembravamo dei facinorosi che erano andati a fare casino, persino tra i nostri amici”

Il racconto di Marcello Siviero, Varese

G8 di Genova 2001 - le foto

Siamo andati a Genova, io e la mia compagna di allora, con il coordinamento del social forum di Varese, che stava cercando di fare un discorso di inclusione tra tante parti diverse.

Noi abbiamo partecipato a due campi dove c’erano il confronto in discussioni tematiche: eravamo con scout, gruppi di suore che lavoravano nel volontariato, famiglie, ragazzini. Cercavamo di cementare un movimento che andava oltre l’appartenenza. Anche la manifestazione era di per sè disarmata, e le tute bianche volevano violare la zona rossa ma senza un vero attacco. Io sono andato con queste intenzioni, dopo un lavoro di preparazione e confronto.

Ho scelto di partecipare, tra le tante, alla manifestazione delle organizzazioni sindacali di base, a cui appartenevo: e in quella sezione siamo riusciti, meno male, con il servizio d’ordine autorganizzato a tenere alla larga  i black bloc. Loro intanto incendiavano i cassonetti, indisturbati. Li ho visti con i miei occhi.

Questi, poi, hanno fatto quello che hanno fatto: e tutto il movimento man mano si è sfilacciato. I giovani, che non erano abituati a quel genere di violenza, si sono guardati bene a continuare con la partecipazione. Anch’io ho scelto altre strade e mi sono buttato su volontariato e sul sindacato.

I mezzi di informazione erano tutti sulla stessa linea: gli attacchi erano giustificati. Quando siamo tornati sembravamo dei facinorosi che erano andati a fare casino, persino tra i nostri amici: il che significa che la regia dell’informazione distorta aveva funzionato perfettamente, e il progetto del movimento che stava diventando globale si è spezzato.

Marcello Siviero
Varese

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Fabio Rocchi
    Scritto da Fabio Rocchi

    Ossimoro: “volevano violare la zona rossa ma senza un vero attacco”

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.