Da Varese a Busto Arsizio, nelle città esplode la festa per la vittoria della Nazionale

Dopo la vittoria ai rigori con la Spagna e l'accesso alla finale degli Europei per gli azzurri nelle grandi città scoppiano i festeggiamenti con bandiere e caroselli

Quando il portiere della Nazionale Gigio Donnarumma para il rigore ad Alvaro Morata la festa prende la carica ed esplode definitivamente con l’ultimo gol segnato da Jorginho. (QUI LA CRONACA DELLA PARTITA)

In pochissimi minuti si sono riversati nelle strade delle città centinaia di giovani armati di bandiere e forse anche di un pizzico di imprudenza in un estate che resta comunque ancora segnata dalla pandemia.

In piazza Montegrappa a Varese a seguire gli ultimi istanti del match fra Italia e Spagna sono già in tantissimi e con la vittoria tanti corrono ad aggiudicarsi un posto in prima fila tra la piazza e la rotonda dove sanno che di lì a poco passeranno i caroselli di auto giunte da ogni dove.

Di li a poco la fila di auto in attesa di sfilare tra le ali di folla e bandiere diventa lunghissima. La rotonda di piazza Montegrappa diventa affollatissima e le forze di polizia sono anche costrette a deviare il traffico ormai completamente paralizzato bloccato l’accesso fin dalla piazza Repubblica dove si concentrano gli ultimi momenti di festeggiamenti sfrenati.

Quello che si vede a Varese è però l’esatta fotocopia di quello che stava avvenendo in tutti i centri maggiori della provincia, da Luino a Gallarate e da Saronno a Busto Arsizio.

Qui la diretta della festa esplosa nel centro di Busto Arsizio

Le foto dal centro di Busto

Italia-Spagna, la festa a Busto Arsizio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Luglio 2021
Leggi i commenti

Video

Da Varese a Busto Arsizio, nelle città esplode la festa per la vittoria della Nazionale 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.