Viaggio nel grande Nord, al Miv torna il film con Paolo Cognetti

La pellicola, diretta da Dario Acocella, vede come protagonista lo scrittore de "Le otto Montagne" ed è in programma per martedì 13 luglio, alle 20 e 20

Generica 2020

Una serata al cinema per scoprire paesaggi ed emozioni di un viaggio tra le montagne. Al Multisala Impero di Varese torna, per una serata speciale, il film- documentario  “Paolo Cognetti, sogno di grande nord”. La pellicola è diretta da Dario Acocella ed è in programma per martedì 13 luglio, alle 20 e 20 al Multisala Impero di Varese.

Un appuntamento straordinario sia per coloro che hanno apprezzato il libro di Paolo Cognetti “Le otto montagne” (premio Strega 2017), sia per quelli che amano la montagna, i suoi paesaggi e i suoi colori. Il documentario racconta il viaggio intrapreso dallo scrittore con l’amico e illustratore Nicola Negrin.

Da Milano i due volano verso gli Stati Uniti, a Port Angeles (nello stato di Washington), dov’è sepolto Raymond Carver, passando per i territori dello Yukon in cui Jack London ha composto Il richiamo della foresta, tra suggestioni di Herman Melville ed Ernest Hemingway. Fino al Denali National Park, in Alaska, al Magic Bus che fece da casa a Christopher McCandless, il protagonista di “Nelle terre estreme” di John Krakauer reso celebre dal film Into the Wild di Sean Penn.

Una pellicola che restituisce allo spettatore campi lunghissimi, seguendo con droni il camper isolato in un paesaggio che lo sovrasta, e piani più ravvicinati, inseguendo il testo e immaginando i due viaggiatori.

La pellicola è in programma al Multisala Impero di Varese, martedì 13 luglio, alle 20 e 20. Prenota il tuo ingresso, qui. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.