Dieci milioni di euro per gli artigiani da regione Lombardia

La misura sosterrà l’acquisto di beni strumentali, macchinari e attrezzature per le imprese dell’artigianato, ma anche del turismo. Soddisfazione di Cna Lombardia

palazzo lombardia

Regione Lombardia ha varato un importante stanziamento di 10 milioni di euro a supporto delle PMI artigiane: si tratta di una misura che sosterrà l’acquisto di beni strumentalimacchinari e attrezzature per le imprese dell’artigianato, ma anche del turismo

CNA Lombardia guarda con favore alla misura adottata dalla Regione: «E’ un segnale importante, che arriva nel momento giusto – afferma il Presidente Daniele Parolo -. Come emerso dai dati che CNA Lombardia ha reso pubblici nei giorni scorsi, tutti gli indicatori depongono a favore di un rimbalzo favorevole con il progresso delle vaccinazioni. Dobbiamo cogliere l’attimo, incoraggiare gli investimenti delle PMI per un riposizionamento competitivo favorevole».

Positivo anche il giudizio del segretario regionale CNAStefano Binda: «Nella misura di Regione è prevista anche una quota di fondo perduto e ciò costituisce sempre uno stimolo e un segno di fiducia per le imprese. Ci aspettano anni decisivi. Sul territorio lombardo potrebbero arrivare fino a 35 miliardi di risorse europee del Recovery Fund. Non si tratta solo di spenderli, ma di farli fruttare. CNA è al fianco di tutte le istituzioni per orientare lo sviluppo verso una crescita inclusiva, diffusa e sostenibile. Le imprese artigiane saranno in prima fila, come sempre».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.