Cosa c’è di buono nel nostro territorio? Trekking e fossili sul “mare in montagna” di Besano

Il Monte San Giorgio è un sito unico al mondo, dove si possono ammirare diverse stratificazioni geologiche: un viaggio indietro nel tempo di milioni di anni

Monte San Giorgio

Esiste un luogo a cavallo fra Italia e Svizzera, fra la provincia di Varese e il Canton Ticino, che è considerato in assoluto la miglior testimonianza al mondo della storia geo-paleontologica in ambiente marino risalente a 247-235 milioni di anni fa e che, attraverso le migliaia di fossili rinvenuti nelle sue rocce negli ultimi due secoli, ha permesso di studiare in dettaglio l’evoluzione di molti gruppi di organismi marini. E’ il comprensorio del Monte San Giorgio, patrimonio dell’Umanità.

Il versante Svizzero è entrato nella lista del beni UNESCO nel 2003, seguito da quello italiano nel 2010, completando così il riconoscimento di quello che da oltre 160 anni è l’unico comprensorio paleontologico transnazionale di tale importanza: “La sequenza fossilifera del Monte San Giorgio è riconosciuta come la migliore al mondo in particolare per lo studio dei vertebrati marini del Triassico Medio. Essa ci dice che l’ambiente a quel tempo era quello di una complessa laguna tropicale profonda qualche decina di metri, compresa tra ampie piattaforme carbonatiche coperte da pochi metri d’acqua, e il mare aperto”, si legge sul sito ufficiale dei beni UNESCO della nostra provincia.

Punto di partenza ideale per andare alla scoperta del Monte San Giorgio è il Museo civico dei fossili di Besano, dove sono esposti i più importanti reperti rinvenuti nella “Formazione di Besano”, uno dei livelli fossiliferi del comprensorio. Il museo si compone di cinque sale dove sono esposti numerosi invertebrati, piante e pesci oltre ai calchi originali di molti rettili marini tra cui il celebre “Besanosaurus”, un ittiosauro lungo circa sei metri. Una sala è dedicata invece al “Saltriosauro”, i cui resti risalgono all’unico grande dinosauro carnivoro finora scoperto in Italia. E’ inoltre possibile scoprire le storie dei pesci preistorici che nuotavano nel mare del Triassico Medio.

Dal paese si può imboccare il “Sentiero Mineralogico“, una piacevole escursione di pochi chilometri che si snoda nel bosco sul versante italiano e che parte dal piazzale Monte San Giorgio, dove si può lasciare la macchina in un ampio parcheggio gratuito. Il sentiero, recentemente sistemato dal Comune di Besano, è ben segnalato e in un’ora scarsa di cammino, con un dislivello non troppo impegnativo, arriva fino alla località  rio Ponticelli, luogo dove negli anni ’80 una campagna di scavo portò alla luce centinaia di fossili preziosi, con alcuni esemplari unici al mondo.

Qui i recenti lavori di sistemazione hanno permesso di creare il primo nucleo di un parco che permetterà di valorizzare dal punto di vista turistico questo luogo ricco di storia. Un percorso circolare nel bosco permette di affacciarsi in diversi punti panoramici con panchine dove godersi la vista del Lago Ceresio o di Lugano.

Continuando a camminare, poco sopra, si arriva ad un altro punto interessante recentemente sistemato, dove si possono vedere le tracce delle miniere di scisti di Selvabella e delle Piodelle.

INFO UTILI MUSEO CIVICO DEI FOSSILI DI BESANO

Besano - Varese 4 U Archeo - museo dei fossili

Indirizzo: Via Prestini, 5, 21050 Besano VA
Telefono: 333 784 9836
Orari di apertura: Martedì 14:00 – 17:30 / Sabato 14:00 – 17:30 / Domenica 10:30 – 17:30

COSTI BIGLIETTI

Intero euro 4,50
Ridotto studenti euro 3,00
Gratuito per bambini sotto i 4 anni, per i residenti a Besano e per i possessori della Tessera Musei Lombardia.
Sconto del 10% per i soci Touring Club

COME RAGGIUNGERE IL MUSEO:

Il Museo dei Fossili di Besano

Con i mezzi pubblici

Da Varese e Porto Ceresio: Bus LINEA N 06 diramazione Ponte Tresa

Treno

La stazione più vicina è quella di Porto Ceresio, a circa 20 minuti a piedi di distanza dal museo. Si può giungere alla stazione di Porto Ceresio da Milano Porto Garibaldi, un treno parte ogni ora, da Lugano prendendo il teno per Arcisate e cambiando per Porto Ceresio.

Per chi giunge in auto:

Comodo parcheggio gratuito in via Papa Giovanni XXIII, Besano (VA).

Altri parcheggi a pagamento (gratuiti i festivi) in via P. Girola.

Scopri tutte le precedenti puntate di “Cosa c’è di buono nel nostro terriorio?”

CLICCANDO QUI

Nelle vicinanze

Tigros di Besano

Via 24 Maggio, 46
Besano (VA) 21050
Italia
Telefono: 0332 916954

Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì: dalle 8:00 alle 20:00
Domenica dalle 8:30 alle 13:00

 

Eleonora Martinelli
martinellieleonora@gmail.com

Con VareseNews voglio contribuire ad una costruzione positiva del senso di comunità. Dare voce alle persone e al territorio, far conoscere il loro valore. Sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.