Varese News

I 1001 benefici delle cure termali: le azioni dell’idroterapia sul nostro corpo

Per migliaia di anni, l'uomo ha utilizzato l'acqua calda per le sue qualità terapeutiche

terme di bognanco premia e acqua vanzonis

Per migliaia di anni, l’uomo ha utilizzato l’acqua calda per le sue qualità terapeutiche. Il bagno caldo è stato adottato da molte culture e civiltà (romana, greca, turca, giapponese, nordica, egiziana, indiana…).

Oggi, il centro termale è riconosciuto per i suoi numerosi vantaggi, e l’isola di Ischia fa scuola in questo senso. Grazie ai suoi ugelli idromassaggio, le spa che offrono acque termali aprono alla possibilità di godere di massaggi precisi ed efficaci. La combinazione di calore e massaggio calma il corpo e la mente, la salute e la mente.

La pratica delle terme è sempre più diffusa. Ci sono tanti buoni motivi per optare per questa tipologia di vacanze.

Dopo una lunga stagione di lavoro o anche solo per interrompere il tran-tran frenetico della vita di tutti i giorni, cosa c’è di più piacevole che rilassarsi in una vasca idromassaggio? La spa è particolarmente rivolta alle persone stanche e stressate dal loro ambiente quotidiano. Le terme offrono ai loro utenti una dose di benessere e relax.

Perché la spa è rilassante?

La spa è rilassante perché stimola la produzione di endorfine da parte dell’organismo. Questi sono un calmante naturale (antidolorifico) e forniscono una sensazione di benessere. Per questo chiamiamo l’endorfina “l’ormone della felicità”.

L’effetto dell’acqua calda sulla circolazione sanguigna consente alle endorfine e ad altri nutrienti di accedere alle cellule danneggiate. Con la sua azione, la pressione sanguigna diminuisce e le tensioni sul cuore e su altri organi diminuiscono. Ma la spa ha molte virtù oltre al relax!

Le virtù fisiche e psichiche delle terme

La spa stimola la circolazione sanguigna, allevia le tensioni muscolari (ed emotive!), allevia le articolazioni, rilassa i muscoli, tonifica la pelle, lenisce i dolori, facilita la digestione, elimina le tossine, aumenta l’apporto di ossigeno alle diverse cellule del corpo, rilassa.

La spa è quindi utile contro dolori, reumatismi, artriti, mal di schiena, traumi muscolari (tendiniti, dolori articolari o dolori muscolari), emicranie, ipotensione o ipertensione, vene varicose, sovraccarico di peso, cellulite. Gli ultimi studi sembrano dimostrare che aiuterebbe anche le persone che soffrono di tipo 2 diabete, riducendo i livelli di zucchero nel sangue. Ma aiuta anche a combattere l’insonnia, lo stress, la depressione e regola il sonno.

Tuttavia, va detto che i vantaggi della spa non sono solo una tantum. Gli effetti di una buona seduta termale possono durare anche alcune settimane.

La spa è sempre più utilizzata dagli sportivi perché li aiuta a recuperare più velocemente dopo un allenamento intenso perché aumenta la circolazione sanguigna ed elimina le tossine e l’eccesso di acido lattico dai muscoli.

Il centro termale è oggi molto legato anche all’aromaterapia, ossia la terapia con oli essenziali. È un ottimo complemento all’idroterapia. Al di là del piacevolissimo profumo diffuso nelle terme, i benefici degli oli essenziali sono noti da secoli. Agiscono sull’organismo nel suo complesso rafforzando e stimolando i naturali sistemi di difesa. A seconda delle piante scelte, gli effetti sono stimolanti, lenitivi o addirittura riequilibranti.

L’istituto termale o il risveglio dei cinque sensi

Per far sentire i propri clienti il ​​massimo del benessere, le Spa concettualizzano anche il loro spazio per renderlo multisensoriale. Tutto è fatto per garantire che il cliente perda tutti i suoi punti di riferimento quotidiani e goda di un’esperienza unica all’interno della struttura. Il principio è quello di fare appello al massimo dei 5 sensi dell’essere umano: tatto, vista, udito, olfatto e gusto.

Tatto. Il tatto è il senso più naturalmente chiamato durante una sessione di spa. L’associazione del massaggio e dell’acqua calda ha molteplici virtù rilassanti o tonificanti.

Vista. Il layout e la decorazione delle Spa sono sempre più di design. Le luci sono soffuse, i colori e i materiali sono armoniosi e sofisticati, l’atmosfera è accogliente. Il piacere degli occhi ha molto a che fare con la sensazione di benessere e di evasione che possiamo provare non appena arriviamo in una spa.

Udito. Come sappiamo, la musica esercita un potere sull’uomo, facendo appello alle funzioni arcaiche della mente: il centro delle emozioni. Ci sono suoni e musiche che hanno un vero potere rilassante, riducendo la nostra attività intellettuale per immergerci in sensazioni di rigeneranti bagni sonori. Questa è la sensazione ricercata nelle Terme dove le nostre orecchie sono sottilmente cullate da musica zen, soft e rilassante.

Olfatto. Grazie all’aromaterapia le essenze naturali si diffondono e profumano l’ambiente. Un vero piacere olfattivo! L’aromaterapia utilizza i ricordi olfattivi per agire sulla nostra salute e sul nostro benessere. Gli oli essenziali stimolano il sistema nervoso e avviano un ordine di autoregolazione nel nostro corpo. Tra gli oli essenziali lenitivi e rilassanti, c’è ad esempio l’olio essenziale di lavanda, arancia dolce, camomilla, maggiorana. Sono tantissime le profumazioni per rendere più piacevole il nostro momento di benessere.

Gusto. Stare seduti per qualche istante sorseggiando dolcemente una bevanda calda rilassa e distende tutti i sensi. Prima o dopo una sessione di spa, siamo generalmente invitati a gustare una tazza di bevanda rilassante, il più delle volte un infuso molto caldo a base di prodotti naturali. Che si tratti di un tè al limone o di una tisana alla verbena, sentirete subito il calore della bevanda per far riposare il vostro corpo e portarvi un benessere molto apprezzato.

Tutte queste pratiche professionali possono darti idee per progettare la tua prossima vacanza in una spa e scegliere il tuo rituale personalizzato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.