Il 17 settembre riparte la stagione “Itinerari Musicali“ di Amadeus

Con un trittico di concerti il Coro e l’Orchestra Amadeus tornano con la “Grande Musica per Tutti”. Primo appuntamento il 18 settembre a Solbiate Arno

Musica Classica

Una partenza ricca di appuntamenti quella della XII° edizione della stagione Itinerari Musicali di Amadeus.

Il primo concerto si terrà venerdì 17 settembre alle ore 21 presso la Chiesa di San Maurizio a Solbiate Arno, in occasione della festa patronale, ospiti di Don Paolo Croci, ed il programma sarà interamente dedicato alla musica barocca con il Gloria RV589 ed il Beatus Vir RV598 di Antonio Vivaldi che saranno proposti dal coro e dall’orchestra accanto al Concerto per ottavino ed orchestra RV433
sempre di Antonio Vivaldi ed il concerto in Re maggiore per tromba e orchestra di George Philippe Telemann.

Sabato 18 settembre alle ore 21 presso la Chiesa di San Bernardo a Castellanza si terrà invece il concerto di apertura del World Music Festival MoSaIC 2021 che, inserito nella stagione, aprirà una serie di eventi dedicati alla musica come linguaggio di integrazione culturale offrendo una panoramica della musica internazionale arrangiata in chiave sinfonica per coro e orchestra. Una serata dedicata all’arte di ogni tempo che vedrà anche un assaggio di musica persiana, dato che ospite eccezionale della serata, con l’orchestra dell’Accademia ed il coro, sarà il violinista iraniano Faez Torkaman. L’evento, nell’ambito del progetto MoSaIC, sostenuto dalla Commissione Europea
gode del patrocinio anche della Regione Lombardia e del Comune di Castellanza.

Per terminare il ricco weekend un grande concerto domenica 19 settembre alle ore 16 presso la Chiesa San Filippo Neri, in via Gabbro 2 a Milano. Un evento patrocinato dal Comune di Milano e dedicato alle vittime dell’epidemia ma anche insieme un momento di speranza per poter ripartire insieme.

Protagonista, con l’Orchestra ed il Coro Sinfonico Amadeus, la grande classica di sempre con il Requiem KV626 di Wolfgang Amadeus Mozart ed il Te Deum in Do maggiore di Franz Joseph Haydn.
L’evento è patrocinato dal Comune di Milano
Per tutti gli eventi è necessario essere muniti di Green Pass e prenotarsi preventivamente sul sito www.ensembleamadeus.org. Un ringraziamento ai sostenitori della stagione Itinerari Musicali, in particolare Fondazione Cariplo, Fondazione Comunitaria Ticino Olona, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, Fondazione Minoprio,
Fondazione del Varesotto per il Territorio, l’Ambiente e la coesione sociale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.