Alla scuola Europea di Varese gli alunni incontrano la presidente della Commissione Istruzione del Parlamento Ue

Nel corso della giornata anche il responsabile dell’Ufficio del Parlamento europeo in Milano Maurizio Molinari ha incontrato gli alunni per discutere con loro della Conferenza sul futuro dell’Unione Europea

scuola europea incontro

Anche quest’anno, la Giornata Europea delle Lingue è stata festeggiata dalla comunità scolastica della Scuola Europea  di Varese in modo speciale, con due eventi di particolare rilevanza.

Si tratta di un incontro, in videoconferenza, con Sabine Verheyen, presidente della Commissione per la cultura e l’istruzione (CULT) del Parlamento europeo che ha coinvolto tutta la comunità scolastica: gli studenti della Primaria e della Secondaria, gli insegnanti, la direzioni ed i genitori. La videoconferenza sul tema La diversità linguistica e culturale: una ricchezza dell’Unione Europea.

Nel corso della giornata, il responsabile dell’Ufficio del Parlamento europeo in Milano, Maurizio Molinari, ha incontrato gli alunni della P5 e gli studenti della scuola secondaria per discutere con loro della Conferenza sul futuro dell’Unione Europea, un importante progetto promosso dalle istituzioni europee.

Questi eventi si iscrivono nella serie di attività che, dal mese di maggio scorso, la Scuola Europea organizza in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo in Milano per educare nuove generazioni di cittadini europei consapevoli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.