Agenti in cattedra alla Galilei per spiegare i valori dell’amicizia, della legalità e della solidarietà

I poliziotti hanno donato agli alunni di quarta "il mio diario" strumento di un percorso che affronteranno nel corso dell'anno

Carabinieri in cattedra alla primaria galilei di Avigno

“Uniti siamo tutti più forti, per questo è importante condividere i VALORI che sono alla base della vita comune”. Gli alunni della classe quarta della primaria Galilei di Avigno, quartiere di Varese,  hanno incontrato gli agenti della Questura di Varese e hanno ricevuto in regalo un’ agenda speciale : “Il mio Diario”.  Li accompagnerà alla scoperta dei superpoteri dell’ amicizia , della solidarietà e della legalità questo grazie al progetto Pon 2014 -2020: un  Programma speciale gestito dal Ministero dell’ Interno, finanziato dall’ Unione Europea per rafforzare la legalità nelle regioni di Italia.

Galleria fotografica

Forze dell'ordine in cattedra alla primaria galilei di Avigno 4 di 8

I bambini dopo aver rivolto molte domande agli uomini in divisa “ Quanto è difficile il lavoro di poliziotto?” e incuriositi dal loro abbigliamento hanno capito che queste persone sono sempre in “movimento” per difendere un bene primario e fondamentale : la vita di ognuno di noi!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Forze dell'ordine in cattedra alla primaria galilei di Avigno 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.