Dopo Cascina Mentasti, altre due zone di Varese avranno la rete fognaria

Il servizio, fondamentale, arriva anche in via Postumia e in via Vetta d’Italia

lavori in corso generica

A metà ottobre partiranno i lavori per allacciare alla rete fognaria cittadina altre due zone di Varese, via Postumia e via Vetta d’Italia. Si tratta di opere attese da molti anni, a seguito della progressiva espansione dell’abitato, per andare a servire più di 200 nuclei familiari che risiedono nelle zone d’intervento.

I lavori, frutto della collaborazione tra il Comune di Varese e Alfa, sono di fondamentale importanza per il risanamento ambientale di altre due zone della città, per dotare le abitazioni di un’infrastruttura importante per lo sviluppo sostenibile del territorio, con un servizio adeguato ed efficiente in grado di assicurare il corretto ciclo della filiera dell’acqua, la riduzione dell’inquinamento dei corsi d’acqua e la regolare gestione degli scarichi.

Dalla metà di ottobre partiranno dunque i lavori in via Postumia, che andranno a interessare un tratto di circa 400 metri compreso tra il civico n. 31 di via Postumia e la via Quarnero, per la durata di circa quattro settimane. Per quanto riguarda la via Vetta d’Italia i lavori riguardano la posa di rete fognaria per un tratto di circa 1800 metri, e verranno dunque divisi in due tempi diversi. Si partirà dal tratto compreso tra via Valceresio e via Landro, dove i lavori previsti avranno una durata di circa quattro settimane. Una volta conclusi partiranno poi i lavori nel tratto compreso tra il confine comunale e via Valceresio. Nelle prossime settimane sarà apposta l’adeguata segnaletica circa le modalità di esecuzione dei lavori.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.