Eurobirdwatch il 3 ottobre nell’Oasi Lipu della Palude Brabbia

Doppia escursione guidata dai volontari alla torretta di osservazione domenica 3 ottobre, alle 9 e alle 14.30 per partecipare al censimento

Generica 2020

Il 3 ottobre torna l’Eurobirdwatch, l’evento internazionale dedicato al birdwatching per divertirsi e partecipare al più grande censimento degli uccelli selvatici in Europa.
L’oasi Lipu della Palude Brabbia aderisce anche quest’anno all’iniziativa con due visite guidate domenica 3 ottobre alle 9 e alle 14.30 per raggiungere la torretta di osservazione e scoprire assieme ai volontari l’avifauna presente nel periodo migratorio in oasi.

Con un pizzico di fortuna lungo il percorso nell’area protetta sarà possibile fare qualche affascinante osservazione, come quella del falco pescatore o del piccolo e coloratissimo martin pescatore.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.lipupaludebrabbia.it.
Donazione prevista per partecipare: 5€ adulti, 3€ bambini (evento consigliato dai 9 anni) e soci Lipu.
Si consigliano scarponcini e binocolo.
In caso di maltempo l’evento sarà annullato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.