“Grazie Antonio”. Sindaci e amministratori salutano il sindaco uscente di Barasso

Antonio Braida lascia l’amministrazione dopo 10 anni di consigliere comunale di minoranza, poi 9 anni sindaco di Barasso, poi ancora 10 anni come consigliere comunale di minoranza e infine 15 anni di sindaco

Generica 2020

«Grazie Antonio per il lungo lavoro di questi anni a favore della tua comunità e di tutto il territorio». Domenica 26 settembre un momento di festa presso la Casa del Sole di Barasso intorno al sindaco uscente Antonio Braida che, con le elezioni di domenica e lunedì, concluderà il suo lunghissimo percorso amministrativo: 10 anni di consigliere comunale di minoranza, poi 9 anni sindaco di Barasso, poi ancora 10 anni come consigliere comunale di minoranza e infine 15 anni di sindaco.

Presenti all’appuntamento Graziano Maffioli, sindaco di Casale Litta; Roberto Piccinelli, sindaco di Brinzio; Alessandro Boriani, sindaco di Luvinate; Mirko Reto, sindaco di Casciago; Giuseppe Barra, presidente dell’Ente Parco Campo dei Fiori e Rosalba Altieri, coordinatore del Gruppo Intercomunale di Protezione Civile Casciago Barasso Comerio e Luvinate.

«La forza di Braida è stata ed è la sua lunga esperienza amministrativa unita ad una profonda conoscenza dei principali meccanismi decisionali di un ente pubblico, la capacità di giudizio sempre lucida, libera e mai allineata ai poteri di turno su tante problematiche di governo e territoriali, l’energia nel prendere decisioni e di portarle poi a compimento. Per questo –sottolineano sindaci ed amministratori – sentiamo non solo il dovere ma soprattutto il piacere di ringraziare pubblicamente il sindaco Braida per il contributo sempre offerto in questi anni. Una buona amministrazione non può esserci senza una buona politica».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.