Lavori autunnali: riorganizzare gli spazi dopo le vacanze

I lavori di sistemazione e ottimizzazione degli spazi nei locali accessori possono essere portati avanti proprio in questa stagione

coppia passeggiata autunno - Foto di chulmin park da Pixabay

In estate, in particolare nei mesi di luglio e agosto, i ritmi della vita moderna tendono a rallentare. Tra momenti dedicati al relax e vacanze vere e proprie, spesso la tentazione è quella di rimandare le attività meno urgenti, come i lavori di casa. Giunto settembre, è tempo di riprogrammare quanto rinviato, e armarsi di buona volontà. La stagione autunnale è ideale, ad esempio, per riparare gli infissi in legno, ritinteggiare ambienti (in inverno sarebbe troppo tardi farlo) e riorganizzare cantina e garage.

Come ottimizzare lo spazio in garage

C’è chi preferisce sistemare il garage in primavera, mentre altri effettuano il lavoro in autunno. Indipendentemente dal periodo, armadi e scaffali si ergono ad assoluti protagonisti. D’altronde, sono strumenti versatili per lo stoccaggio di attrezzi e di molti altri oggetti solitamente presenti nel box. Ma altrettanto utili sono anche:

  • paracolpi
  • rastrelliere
  • ganci a muro
  • banchi da lavoro
  • pannelli porta oggetti
  • cassetti
  • contenitori

I paracolpi, generalmente presentati sotto forma di adesivi di grandi dimensioni in tessuto gommato, eviteranno che, nello scendere dall’auto una volta parcheggiata, le portiere finiscano per urtare le pareti. È sufficiente fissarli al muro. Nel caso di un box piuttosto basso vengono invece fissati al soffitto: così facendo, il portellone posteriore non rischierà di rovinarsi durante l’apertura. E i possessori di bici? Le soluzioni migliori sono le rastrelliere o i ganci a muro. I secondi, in particolare, sono perfetti per guadagnare spazio calpestabile. A proposito di supporti e ganci, sono idonei a ospitare anche molte altre cose, con l’obiettivo di avere tutto a “portata di vista”. Gli amanti del fai da te, dal canto loro, troveranno molto comodo un banco da lavoro. Oggi il mercato, accanto a quelli fissi, propone modelli pieghevoli e di dimensioni ridotte. Importanti sono i pannelli porta attrezzi (anch’essi fissi o mobili). Se per gli accessori di piccole dimensioni sono sufficienti cassetti o contenitori, ricorrere a scaffalature sospese e binari consentirà di sistemare i contenitori stessi sul soffitto. Il luogo ideale per riporre gli oggetti stagionali, in primis le decorazioni natalizie. Ultimo lavoro in garage? Controllare l’illuminazione, acquistando lampade LED per garantire un’illuminazione perfetta della zona di lavoro.

Sistemare la cantina con semplicità

Altro ambiente che merita una regolare sistemazione è la cantina, cui spesso è attribuito il ruolo di dispensa o di ripostiglio per gli oggetti non più utilizzati. Come indicato per il garage, anche in questo caso mensole e scaffali sono imprescindibili. L’ordine è essenziale in quanto, in una cantina poco ordinata, cercare bottiglie di vino, un paio di sci o sacchi per i rifiuti sarà un’impresa! Fortunatamente, le dimensioni delle cantine non rendono necessario l’impiego di strumenti industriali come i transpallet manuali. I negozi dedicati al bricolage dispongono di tutto ciò che occorrerà, a partire da diverse tipologie di scaffali componibili. Che siano in legno o metallo, gli scaffali dovranno risultare stabili. A rispondere a questa esigenza sono i modelli dotati di piedini ampi. Se si è in presenza di un ambiente umido, sarebbe utile che l’ultimo ripiano risulti leggermente sollevato da terra. Anche eventuali infiltrazioni di acqua non saranno così in grado di danneggiare gli oggetti conservati. E per libri scolastici, documenti e oggetti di piccole dimensioni? Scatole di cartone o plastica, corredate da un’etichetta bene in vista indicante il contenuto. Infine, se la cantina offre spazio sufficiente per dedicarsi al fai da te, o a piccoli lavori di riparazione, meglio installare una presa di corrente.

Finita l’estate, le temperature tendono ad abbassarsi, e le prime precipitazioni iniziano a caratterizzare le giornate autunnali. Ecco un buon motivo per armarsi di pennelli, martello e cacciaviti, e dedicarsi al bricolage. Ma prima di iniziare, è opportuno trovare gli spazi adeguati, organizzando cantina e garage per i propri scopi.

divisionebusiness@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.