Partecipare sempre e Innovazione civica propongono un libro per i 50 anni della Pro loco di Tradate

I consiglieri di minoranza hanno presentato un'interrogazione per chiedere all'amministrazione comunale come intende valorizzare e ricordare i 50 anni della Proloco

Pro loco Tradate

I consiglieri comunali di Partecipare sempre e Innovazione civica hanno presentato un’interrogazione per chiedere all’amministrazione comunale di Tradate come intende valorizzare e ricordare la Pro loco cittadina, di cui quest’anno si celebra il 50° di attività.

“Quest’anno – scrivono i consiglieri di minoranza Laura Cavalotti, Ermanna Ferrario e Alfio Plebani – ricorre il 50° anniversario di costituzione della Pro loco, un’associazione di volontari che collabora con l’amministrazione comunale per attuare, anche con le altre associazioni di volontariato del territorio, iniziative di tipo socio-culturale per mantenere le tradizioni locali ed aprirsi alle nuove realtà. E’ un traguardo importante che merita di essere ricordato con testimonianze concrete per la città e come stimolo per i giovani, di cui abbiamo bisogno per la continuità della Proloco. Chiediamo all’amministrazione come intende valorizzare e ricordare i 50 anni della Pro loco.”.

Nell’interrogazione i consiglieri suggeriscono un’idea: “La nostra proposta è di pubblicare un libro o un opuscolo per ricordare i presidenti e i componenti del consiglio della Pro loco che si sono avvicendati nei 50 anni e gli eventi più importanti che si sono susseguiti negli anni, come le mostre, i gemellaggi, le attività di sostegno alle popolazioni in difficoltà e le iniziative con le scuole”.

(Nella foto il concerto organizzato dalla Pro loco di Tradate per il suo 50°)

Cinquant’anni e non sentirli: la Pro loco di Tradate in festa con Mirko Casadei

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.