Percorsi di istruzione professionale: l’intelligenza del fare collegata al mondo del lavoro

Poco conosciuti e valorizzati, i percorsi di istruzione superiore si presentano in un convegno che si terrà mercoledì 29 settembre nell’aula magna dell’Università Insubria di Varese, in via Ravasi 2

Salone orientamento varese

Quale scuola dopo la terza media. Gli istituti superiori sono quasi pronti a presentare l’offerta formativa ai ragazzi e alle ragazze che stanno frequentando la terma media. Dal mese di novembre ci saranno gli open day per indirizzare gli alunni verso il percorso superiore che meglio risponderà alle proprie aspettative e attitudini.

Negli ultimi anni, le iscrizioni si sono concentrate soprattutto nei licei ( in particolare scientifici) e, nel nostro territorio, negli istituti tecnici. Da anni, ormai, l’offerta professionale è Cenerentola con risultati davvero insufficienti.

Per cercare di ribaltare i numeri passati, l’Ufficio Scolastico di Varese, in collaborazione con i Dirigenti scolastici degli ambiti 34 e 35 Cristina Boracchi e Salvatore Consolo, ha organizzato un seminario rivolto in particolare ai docenti referenti dell’orientamento e ai dirigenti della scuola secondaria di primo grado, per presentare e approfondire quei percorsi che puntano sull’intelligenza del fare collegata al mondo del lavoro.

Il seminario “Tra il dire e il fare: punti di forza dell’Istruzione e Formazione Professionale nella provincia di Varese” si terrà mercoledì 29 settembre, dalle ore 15.00 alle 18.30, presso l’aula magna dell’Università Insubria di Varese, in via Ravasi 2.

I dirigenti dei 9 istituti professionali presenteranno le peculiarità di un’offerta che poggia sull’innovazione e su metodologie dedattiche meno frontali ma più improntate alla laboriatorialità.

In particolare verranno spiegate le offerte
dell’ISSNewton di Varese che parlerà di “Umanesimo tecnologico-la filosofia della laboratorialità” con il dirigente Daniele Marzagalli
dell’IISSPonti di Gallarate che affronterà il tema ”Quando il lavoro ti cerca”- Opportunità per lavorare con successo con il dirigente GiuseppeMartino
dell’IPParma di Saronno che tratterà il tema ”Ipsia Parma una scelta per il futuro” con il dirigente Alberto Ranco
dell’IISSFacchinetti di Castellanza che spiegherà “Apprendistato e IFTS–opportunità per rafforzare il binomio scuola-impresa e per fare rete con il territorio” con la preside Anna Maria Bressan
dell’IIP Verri di Busto Arsizio che approfondirà il tema “IP e IEFP: nel settore dei servizi la strada maestra porta al Verri” relatrice la dirigente Laura Manieri dell’Istituto De Filippi di Varese con che presenterà il tema -“Il nuovo Istituto Professionale per l’Italia delle professioni” relatore il dirigente Giovanni Baggio
dell’IISS Falcone di Gallarate sul tema “IEFP e ristorazione un binomio perfetto” con Vito Ilacqua
del CFP Varese e Busto Arsizio ”IEFP: l’altra scuola-formazione tecnica e culturale tra l’alternanza e laboratorialità” con il direttore Millefanti.

Ogni dirigente di professionale porterà il percorso e le potenzialità in termini di opportunità di lavoro ma anche di nuove figure professionali.

Spetterà ai referenti di ambito Cristina Boracchi e Salvatore Consolo illustrare il Decreto 61 che riforma i percorsi professionali. L’ultimo intervento è affidato alla professoressa Katia Montalbetti dell’Università Cattolica che parlerà dell’intelligenza del fare, dando un supporto pedagogico per aiutare i ragazzi a comprendere l’importanza dei propri talenti: « Essere bravo a scuola vuol dire anche capire le proprie capacità e inclinazioni e capire quale percorso di addice meglio alle mie potenzialità- spiega la docente Laura Caruso referente dell’Orientamento per l’Ufficio scolastico che organizza il convegno – Il nostro territorio ha una lunga e positiva tradizione nella didattica tecnica. Oggi il mondo del lavoro cerca figure professionali innovative, in grado di offrire soddisfazioni professionali e anche economiche importanti».

Locandina seminario orientamento 29 settembre 2021

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.