Varese News

Riparte il mercato immobiliare, calano i tassi sui mutui: questo è il momento di investire

Ci sono alcuni momenti nella vita di una persona che rappresentano dei punti fondamentali all’interno del proprio percorso

computer

Ci sono alcuni momenti nella vita di una persona che rappresentano dei punti fondamentali all’interno del proprio percorso. C’è sicuramente il primo periodo di crescita personale e umana, poi si passa a quello scolastico, con delle scelte che caratterizzeranno la nostra formazione e che saranno poi determinanti per il nostro futuro, rispetto a ciò che siamo e a ciò che vogliamo diventare. Poi ci sono le scelte strettamente private, riguardanti persone con cui sceglieremo di condividere questo percorso, ma anche dove trascorreremo la nostra vita, o almeno una parte di essa.

Le scelte che determinano il nostro futuro

In questa enorme serie di scelte, ce n’è una che è sicuramente fra le più importanti: stiamo parlando dell’acquisto di una casa. Dove comprarla, come richiedere un mutuo, se accendere un’assicurazione, magari un’assicurazione incendio e scoppio per tutelare il nostro investimento: sarà la casa giusta, ma soprattutto sarà il momento giusto per fare questo grande passo? Ecco, a volte quello che ci blocca nel prendere determinate decisioni è proprio la paura di sbagliare l’acquisto oppure di non essere in grado di individuare la tempistica migliore. E in questo momento storico così particolare questa paura può bloccarci, facendoci commettere degli errori.

Un anno molto particolare

L’anno che abbiamo appena trascorso e, in realtà, anche quello che stiamo vivendo hanno stravolto in modo rilevante le nostre vite da tantissimi punti di vista: da quella che, almeno all’inizio, alcuni avevano identificato come poco più di una normale influenza, ci siamo ritrovati nel giro di pochissimo tempo chiusi in casa per mesi, senza poter uscire se non per motivi di stretta necessità e urgenza. Fatte salve le attività essenziali, tantissimi settori si sono dovuti fermare del tutto, altri hanno comunque visto rallentare in modo rilevante la propria attività. Anche per i singoli lavoratori le cose non sono andate di certo meglio: tantissimi hanno perso il proprio lavoro, tanti altri sono stati messi in cassa integrazione, i precari sono diventanti ancora più precari e le così dette Partite IVA continuano a navigare a vista. Proprio in un contesto così complesso, possiamo ora dire che la fase più difficile sembra essere superata e che la situazione si avvii verso una progressiva ripresa delle attività, del mercato e una riapertura verso un futuro che ci riporti presto a quella che conoscevamo come normalità.

Il mercato riparte, è il momento di investire

Chiunque avesse in progetto di acquistare un immobile – per sé, per la propria famiglia o per investire sul proprio futuro – e magari si è fermato a causa dell’emergenza sanitaria che ha travolto e stravolto le nostre vite, oppure chiunque si trovi proprio ora a valutare se sia il caso di fare questo passo in questo periodo, può semplicemente prendere in considerazione i dati che il mercato ci mette a disposizione: in questa fase stiamo osservando un vero boom del mercato immobiliare, con una crescita esponenziale. Già nel secondo trimestre del 2021, sono in netta crescita le richieste di mutuo seconda casa. Possiamo riscontrare anche un sensibile calo del tasso fisso, mentre il variabile rimane stabile ai minimi. Insomma, se stai pensando di investire sul tuo futuro, questo può essere il momento più adatto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.