Cenci, M5s: “Incredibile che a giudicare l’esposto su Galimberti sarà Gianluca Savoini”

L'intervento dell'esponente 5Stelle Roberto Cenci, consigliere regionale e portavoce sul territorio, sull'esposto che la Lega ha presentato nei confronti del sindaco di Varese

Roberto Cenci

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Roberto Cenci  commenta con durezza l’esposto presentato dalla Lega sollevando una critica nei confronti del partito salviniano: “Incredibile ma vero sarà Gianluca Savoini, quello indagato per corruzione internazionale, quello che avrebbe portato fondi illeciti dalla Russia alla Lega, quello con note simpatie di estrema destra, in molti filmati accompagnato a Salvini, ecco…. sarà proprio lui, come Vicepresidente del Co.re.com Lombardo, ad esaminare e valutare l’esposto che la Lega Varesina ha presentato in questi giorni contro Davide Galimberti”.

L’accusa mossa riguarderebbe la presentazione del bilancio di fine mandato presentato dal sindaco Galimberti il 17 agosto, violando (secondo il pensiero espresso dalla Lega) le regole della par condicio. Ma Cenci non ci sta: “Al di là di tutte le considerazioni sulla totale infondatezza dell’esposto, per cui vale comunque la pena sottolineare come i finanziamenti da parte di qualsiasi ente non siano piovuti casualmente su Varese in questi cinque anni come un regalo inaspettato, ma siano stati intercettati tramite un grande e incessante lavoro di ricerca e partecipazione ai bandi ed ai progetti, resta tuttavia il fatto che la motivazione risulti del tutto insignificante rispetto alla gravità di accuse che pendono su Savoini”.

“Come Consigliere Regionale e portavoce del M5S del territorio trovo veramente grottesco il teatrino inscenato dagli avversari della coalizione di Davide Galimberti – conclude Cenci – come pure il fatto che sia proprio un personaggio come Savoini a esaminare l’esposto in questione. Ma in fondo non c’è da stupirsi: questo è il tipico atteggiamento leghista, di chi non sa guardare le “magagne” in casa propria ed è pronto però a muovere accuse grossolane e improvvisate pur di far parlare di sé”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.