Ronzulli e Caliendo a Gallarate: “Senza Forza Italia non si vince e non si governa”

I senatori di Forza Italia a Gallarate a sostegno della lista liberale e del sindaco Cassani

Licia ronzulli e giacomo calendo a gallarate Andrea Cassani Forza Italia

«Forza Italia è un partito sempre più centrale per la vittoria del centrodestra, a Busto come a Gallarate»: i senatori di Forza Italia Licia Ronzulli e Giacomo Caliendo sono stati a Gallarate questa mattina, venerdì 24 settembre, a sostegno della lista forzista della coalizione di centrodestra del sindaco uscente, Andrea Cassani.

Presenti anche l’ex sindaco, Nicola Mucci, e Alessandro Cattaneo (deputato alla Camera e responsabile di tutti i dipartimenti di Forza Italia).

Il terremoto in Provincia

«Decidere di stare in questa parte del campo comporta coraggio, amore e passione per la vostra città e concittadini. Credo che coraggio, amore e passione si possano tradurre in una sola parola: l’impegno», ha affermato Ronzulli rivolgendosi ai candidati della lista, soprattutto dopo il terremoto che il partito ha subito nel 2019 con l’inchiesta Mensa dei poveri.

«La vostra provincia ha subito un tracollo politico importante – ha continuato la senatrice – e c’è da ricostruire ma ho potuto vedere che c’è la volontà della ricostruzione, che avrà i suoi tempi; proprio per quello che è successo a maggior ragione vi ringrazio». Sempre sulla “rinascita” di Forza Italia, Mucci ha evidenziato l’impegno protratto sul campo per queste elezioni: «Abbiamo incontrato tanti cittadini e dialogato con loro: in loro troviamo ancora tanto affetto nei confronti del presidente Berlusconi, lucido e in grado di saper ragionare anche se fiaccato dal Covid. Con i cittadini bisogna ragionare, si riesce a convincerli che da questa parte c’è tanta cultura di governo e di politica, seppur possano essere affascinati dalle politiche sovraniste».

I 24 nomi della lista di Forza Italia Gallarate: “Una lista popolare”

«Il mio ringraziamento va a Licia e Alessandro, abbiamo subito un terremoto ma abbiamo fatto tanto per rimboccarci le maniche e la vicinanza del partito è stata fondamentale. È un segnale importante per loro e per la cittadinanza. Ci impegniamo per i prossimi 5 anni perché tornare indietro per Gallarate non sarà un bene», ha preso la parola il sindaco.

Licia ronzulli e giacomo calendo a gallarate Andrea Cassani Forza Italia
il sindaco Cassani con Licia Ronzulli, Alessandro Catteneo e Nicola Mucci

Forza Italia in Europa e a Roma

Ronzulli e Catteno, infine, hanno ribadito le posizioni europeiste di Forza Italia e i meriti del partito all’interno del governo Draghi: dal Green pass – «non è uno strumento punitivo, ci aiuterà a riprenderci la nostra libertà» – al piano vaccinale con la partecipazione del partito al governo Draghi, una parentesi politica costituitasi «sull’intuizione di Berlusconi per il bene dell’Italia, che stava sprofondando a causa del governo Conte».

«La funzione del partito – ha continuato Cattaneo – è determinante nel centrodestra, d’altronde lo ha inventato Berlusconi. Quando il centrodestra vince è perché Forza Italia è saldo; noi abbiamo un dna nel prendere decisioni e nell’amministrare. Tajani nel Ppe (i popolari europei, ndr) ha permesso all’Italia di giovare del Pnnr: abbiamo una funzione concreta e quotidiana nei fatti –  a differenza dei nostri alleati che in Europa siedono “con dei mezzi matti”. I valori liberali sono fondamentali per la crescita del paese».

Nicole Erbetti
nicole.erbetti@gmail.com

Per me scrivere significa dare voce a chi non la ha. Il giornalismo locale è il primo passo per un nuovo, empatico e responsabile incontro con il lettore. Join in!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.