San Siro colpito dalla Popillia Japonica, corse trasferite alle Bettole di Varese

L’ippodromo delle Bettole, in attesa che quello meneghino venga sistemato, ospiterà gli eventi in programma il 15,19, 22, 26, 29 settembre e 4 ottobre 2021

La serata del 17 luglio 2021 alle Bettole di Varese

In seguito all’infestazione di larve della specie Popillia Japonica, coleottero particolarmente nocivo e molto invasivo che ha danneggiato alcuni tratti del manto erboso delle piste dell’Ippodromo di San Siro a Milano, rendendolo momentaneamente inidoneo allo svolgimento delle corse, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha deciso che tutte le gare in programma nell’impianto milanese sono assegnate all’ippodromo di Varese. 

Alle Bettole, quindi, in parziale recupero delle corse non disputate a Milano, si svolgeranno le corse  nelle giornate del 15,19, 22, 26, 29 settembre e 4 ottobre 2021. 

Snaitech, che gestisce l’ippodromo di San Siro, con il supporto di consulenti esperti del settore, ha dichiarato che «ha messo in atto tutti gli interventi di manutenzione straordinaria e sta mettendo in campo tutte le risorse e le azioni necessarie per sanare il prima possibile la situazione del manto erboso delle piste dell’Ippodromo Snai San Siro e garantire le condizioni tecniche indispensabili al fine di riprendere le corse in totale sicurezza. Già nei prossimi giorni sono programmati nuovi test con l’obiettivo di verificare al meglio l’agibilità delle piste».

Il decreto_Ministeriale

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.