Varese News

A Rescaldina Lo Stato Sociale incontra i ragazzi in piazza

Grazie a tre incontri organizzati nell'ambito del bando Estate Insieme, tappa in paese per Paola Gianotti, Lo Stato Sociale e il Carrozzone degli Artisti

lo stato sociale

A Rescaldina tripletta di incontri organizzati grazie a “Nord-Sud-Ovest-Est…ate”, il progetto con il quale il comune aveva ottenuto 185mila euro dal bando regionale “Estate Insieme”, finalizzato all’organizzazione di iniziative estive complementari rispetto a quelle realizzate dai comuni con fondi propri o nazionali e realizzate in rete con gli enti del Terzo Settore, per mettere a disposizione di bambini e ragazzi un ventaglio di proposte quanto più ampio possibile con l’obiettivo di promuovere la socialità e il benessere fisico, psicologico e sociale dei minori limitando gli impatti negativi dell’emergenza sanitaria.

A fare da apripista è stata Paola Gianotti, atleta, speaker motivazionale e scrittrice che ha infranto 4 Guinnes World Record, tra cui il diventare la donna più veloce al mondo a circumnavigare il globo in bici, che mercoledì 6 ottobre ha animato in auditorium a Rescaldina una serata dedicata al tema “Perché i ciclisti salveranno il mondo?”.

Sabato 9 settembre, invece, in piazza Chiesa – o in auditorium in caso di maltempo – saranno alcuni componenti de Lo Stato Sociale, band arrivata seconda al Festival di Sanremo del 2018, ad incontrare i giovani di Rescaldina intervistati da Lorenzo Luporini, nipote di Luporini e di Gaber.

Sempre sabato 9, dopo l’incontro ci sarà spazio per il Carrozzone degli Artisti, compagnia teatrale composta da attori con e senza disabilità che proporranno alle 18 un laboratorio per bambini e in serata uno spettacolo aperto a tutta la cittadinanza, sempre in piazza.

 

leda.mocchetti@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.