Varese News

Bonus facciate: si rinnovano le tende da esterno, ma solo se «completano l’intervento»

Con il bonus facciate del 90% si potranno anche rinnovare le tende avvolgibili da esterno. Un intervento che si potrà effettuare solo se risulta "aggiuntivo", ossia a completamento dell’intervento edilizio

tende bonus facciate

Con il bonus facciate del 90% si potranno anche rinnovare le tende avvolgibili da esterno. Un intervento che si potrà effettuare solo se risulta “aggiuntivo”, ossia a completamento dell’intervento edilizio (lavoro principale). Ma attenzione, per sfruttarlo c’è tempo ancora sino alla fine dell’anno: la sua proroga, infatti, è ancora in dubbio. Per il momento, quindi, la detrazione è riconosciuta sulle spese sostenute nel 2020 e nel 2021 ed effettuate tramite bonifico bancario o postale. Per queste spese è riconosciuto lo sconto in fattura e la cessione del credito.

La novità è stata confermata dall’Agenzia delle Entrate, con la risposta all’interpello n. 673 del 6 ottobre 2021 nella quale è precisato che si possono installare nuove tende, ma non un nuovo sistema di illuminazione della facciata. La motivazione è chiara: «Il bonus facciate spetta anche per i lavori aggiuntivi, quali lo smontaggio e rimontaggio delle tende solari ovvero la sostituzione delle stesse, nel caso in cui ciò si rendesse necessario per motivi tecnici, trattandosi di opere accessorie e di completamento dell’intervento di isolamento delle facciate esterne nel suo insieme, i cui costi sono strettamente collegati alla realizzazione dell’intervento edilizio stesso».

Attenzione però, il bonus facciate non va confuso con il Superbonus 110%. Si tratta di un’agevolazione fiscale che prevede una detrazione d’imposta del 90% per interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti, di qualsiasi categoria catastale, compresi gli immobili strumentali. Come precisano dall’Agenzia delle Entrate «Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi, compresi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna. Il bonus non spetta, invece, per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell’edificio, se non visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico».

Fisco e tasse in pillole” la rubrica per aggiornare i lettori sulle scadenze e le novità relative al mondo fiscale e tributario con la consulenza dei commercialisti dello “Studio Penati” di Legnano

gea.somazzi@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.