Coronavirus: i nuovi positivi sono 41 nel Varesotto, 328 in Lombardia

I dati provincia per provincia. La situazione nel Paese: sono 2.968 i nuovi casi di coronavirus in Italia

tamponi test covid coronavirus

Secondo il report sulla diffusione del contagio diffuso dal ministero della Salute diramato domenica 3 ottobre ottobre risultano 41 nuovi casi di cittadini positivi a SarsCov-2 nel Varesotto.

I dati complessivi in Lombardia riguarda un incremento di 328 casi (sabato +361), 4 i decessi.

IN LOMBARDIA

Milano: 285.094 (88)

Brescia: 111.357 (48)

Varese: 91.191 (41)

Monza e della Brianza: 82.535 (34)

Como: 62.264 (13)

Bergamo: 56.124 (41)

Pavia: 45.935 (12)

Mantova: 37.895 (5)

Cremona: 28.521 (10)

Lecco: 25.779 (4)

Lodi: 17.858 (8)

Sondrio: 15.998 (6)

IN ITALIA

Sono 2.968 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri sono stati 3.312). Sale così a 4.682.034 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 33 (ieri sono stati 25), per un totale di 131.031 vittime da febbraio 2020.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.