Davanti al tribunale di Varese un nuovo presidio in solidarietà di Mimmo Lucano

L'appuntamento è alle 10, davanti al Tribunale di Varese, a sostegno a Mimmo Lucano e per il "modello Riace"

Personaggi generiche

Sabato 9 ottobre, dalle 10, davanti al Tribunale di Varese, è stata organizzata una manifestazione di solidarietà e sostegno a Mimmo Lucano e per il “modello Riace”.

«La condanna a 13 anni a Mimmo Lucano è una sentenza politica e una vergogna civile, la punta dell’iceberg di una crescente criminalizzazione della solidarietà verso i migranti e i rifugiati – spiegano gli organizzatori – Sotto la veste del “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina” si sono moltiplicati in questi ultimi anni i procedimenti inquisitori contro chi si dimostra semplicemente solidale verso altri esseri umani, dalle ong che operano per i salvataggi in mare alle tantissime inchieste (le procure di Ragusa e Roma su tutte) che spesso colpiscono soprattutto altri migranti anche solo per aver offerto un letto a un connazionale senza documenti appena sbarcato e restano invisibili».

Per questo «Mobilitarsi contro questa assurdità autoritaria e xenofoba è parte della resistenza alla disumanizzazione e all’abbrutimento della cultura sociale e politica di questo paese».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.