Minaccia la madre con un coltello. Diciannovenne di Busto Arsizio in manette

I militari bustocchi sono intervenuti su richiesta dei vicini, mentre il giovane minacciava la madre con un coltello

caserma via bellini carabinieri busto arsizio

Quando sono arrivati, chiamati dai vicini, i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio hanno trovato una casa a soqquadro e un giovane con un coltello in mano che inveiva contro la madre. Per il giovane, nella notte tra lunedì e martedì, sono scattate le manette per tentata estorsione e il trasferimento in carcere, poco prima che la situazione potesse degenerare.

Il ragazzo, un bustese classe 2002, pretendeva dal genitore soldi forse per l’acquisto di stupefacenti ma la madre si è opposta alla richiesta.  Di fronte al rifiuto il ragazzo ha dato sfogo alla sua rabbia danneggiando la casa e minacciando ripetutamente la donna di morte, brandendo una lama.

Il rumore causato dal 19enne nel palazzo ha convinto i vicini a chiamare il 112 e da qui l’intervento provvidenziale degli uomini dell’Arma. Per il giovane è previsto oggi l’interrogatorio di convalida.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.