Il Distretto Sanitario di Lonate Pozzolo compie un altro passo e diventa casa di comunità

L'amministrazione lonatese spiega: “Svolgerà un’importante attività di supporto sanitario per tutti i nostri cittadini"

distretto Lonate Pozzolo

Continuano a concretizzarsi i progetti di rilancio del Distretto Sanitario di Lonate Pozzolo. Dopo i lavori di riammodernamento che hanno permesso al distretto di diventare prima un punto di riferimento per i vaccini e successivamente il polo per i tamponi dell’intera ASST Valle Olona, con l’approvazione in Giunta Regionale del piano di sviluppo della sanità territoriale, il centro lonatese diventerà una delle “case di comunità” della provincia di Varese.

«Si concretizza – spiegano dal Comune – quanto era nelle previsioni di sviluppo già a inizio anno, quando il lavoro di sinergia tra Amministrazione, ASST e associazioni di volontario, ha permesso un rapido recupero del distretto con le prospettive di ampliamento di cui si era dialogato con ASST Valle Olona e le cui indicazioni sono state recepite da Regione Lombardia. Dopo la preziosa attività relativa all’emergenza COVID-19 che si è svolta e si svolge presso il nostro Distretto, il futuro è la medicina territoriale e di prossimità, al servizio delle famiglie in maniera più immediata, utile anche a fronteggiare emergenze come quelle che abbiamo appena affrontato».

«La volontà di questa Amministrazione – conclude la nota – di riaprire e rilanciare il distretto, investendo nel suo riammodernamento, ha inciso sulle scelte strategiche prese a livello regionale, puntando così anche al nostro Comune. Il Distretto di Lonate Pozzolo svolgerà quindi un’importante attività di supporto sanitario per tutti i nostri cittadini, oltre ad essere punto di riferimento per tutta la zona circostante».

Cuasso, Luino e Somma Lombardo diventeranno ospedali di comunità con i fondi del PNRR

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.