Domenica 10 ottobre a Villa Toeplitz verrà piantato “l’albero della speranza”

L'iniziativa è promossa dall'associazione internazionale Religions for Peace, che organizza anche la marcia Interreligiosa per la pace

locandina associazione Religions for Peace

Domenica 10 ottobre alle ore 15 presso Villa Toeplitz,  la sezione varesina dell’associazione internazionale Religions for Peace ha organizzato l’evento “ L’Albero della Speranza”, con il patrocinio del Comune di Varese.  In passato, l’associazione si è fatta promotrice dell’organizzazione della Marcia Interreligiosa per la Pace.

Le comunità religiose si riuniranno per piantare un albero, segno di speranza comune, e durante la cerimonia si svolgeranno preghiere per le vittime della pandemia, delle guerre e delle migrazioni.
Parteciperanno la Comunità Buddisti Soka Gakkai, i Buddisti a indirizzo Tibetano, la Comunità Ahmadiyya, la Comunità Bahà’ì, la Comunità Musulmana di Varese, i Cristiani (Chiesa Cattolica, Chiesa Evangelica Battista di Varese, Chiesa Evangelica Ecumenica di Ispra, Chiesa Metodista di Luino, Chiesa Ortodossa Rumena di Varese, Chiesa Ortodossa Russa di Varese), e l’ Unione Induista di Milano. 

Durante la cerimonia verrà presentata una performance artistico-canora a cura degli alunni della scuola primaria Maria Ausiliatrice di Varese.
L’evento si svolgerà anche in caso di pioggia.
L’associazione internazionale Religions for Peace ha ricevuto quest’anno il premio europeo Pro-Humanitate, nell’ambito dell’Award European Culture Prize 2021. 

Alessandra Toni
alessandra.toni@varesenews.it

Sono una redattrice anziana, protagonista della grande crescita di questa testata. La nostra forza sono i lettori a cui chiediamo un patto di alleanza per continuare a crescere insieme.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.