Firmata la convenzione tra Ordine dei Medici e tre licei per il percorso biomedico

Oltre allo scientifico di Varese che aveva avviato la sperimentazione nel 2017, iniziano il percorso triennale anche i licei Crespi e Da Vinci

convenzione ordine dei medici e licei per curvatura biomedica

E’ stata firmata una convenzione triennale tra Ordine dei Medici di Varese e i licei Ferraris di Varese, Crespi di Busto Arsizio e Da Vinci di Gallarate  per la ripartenza del percorso di orientamento bio-medico nel triennio degli istituti superiori. 

A firmare la convenzione relativa al liceo a curvatura biomedica sono stati il presidente dell’Ordine dei Medici di Varese, Dottoressa Giovanna Beretta, e i dirigenti dei tre licei: i professori Marco Zago del Ferraris che ha avviato la sperimentazione dal 2017, Nicoletta Danese del Da Vinci e  Cristina Boracchi del Crespi. Erano presenti anche i professori Emanuela Arreghini dello scientifico varesino  e Luca Belotti del liceo di Busto.

L’iniziativa si avvale quest’anno della collaborazione medico-scientifica dei professori Giulio Carcano e Marco Donadini, componenti del Consiglio dell’Ordine e docenti all’Università dell’Insubria.

«E’ un percorso scolastico che consente ai ragazzi di capire se le professioni sanitarie rispondano davvero alle loro aspettative – dichiarano il Presidente dell’Ordine, dottoressa Giovanna Beretta e il professor Giulio Carcano -. L’Ordine di Varese è l’unico che firma una convenzione con ben tre istituti presenti nel territorio.  Del resto, questo percorso è nato nel 2011, e alla sua diffusione ha dato un contributo decisivo il dottor Roberto Stella, allora Presidente dell’Ordine di Varese. Riparte dunque un’iniziativa che dà vita ad una rete formativa estesa su tre punti della nostra provincia, passando ad una struttura adulta dopo il progetto-pilota degli scorsi anni».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.