Galimberti si affida ai militanti, Bianchi ai sindaci nell’ultimo sabato di campagna elettorale

Conto alla rovescia per il ballottaggio che sceglierà il prossimo sindaco di Varese. E così, nell'ultimo sabato di campagna elettorale, Galimberti e Bianchi hanno seguito due strategie differenti

sabato varese

Conto alla rovescia per il ballottaggio che sceglierà il prossimo sindaco di Varese. E così, nell’ultimo sabato di campagna elettorale, i contendenti hanno seguito due strategie differenti.

Davide Galimberti ha scelto la piazza. 250 volontari hanno allestito banchetti e gazebo in 20 piazze rionali di Varese. “Una grande mobilitazione -spiegano- per raccontare i progetti realizzati e quelli in corso, ma soprattutto per raccogliere osservazioni, spunti ed esigenze dei cittadini, che confluiranno nel Patto per il mio Quartiere, il bilancio partecipativo che individua le priorità da realizzare per ciascun rione”.

Galimberti punta sui quartieri, 250 volontari in 20 piazze di Varese

Matteo Bianchi ha invece puntato sui sindaci alleati. Il candidato del centrodestra ha così chiamato a Varese i primi cittadini di diverse città -tra cui Busto Arsizio e Gallarate- per sottolineare come “i sindaci del centrodestra sono una squadra e Matteo Bianchi deve farne parte per il bene di Varese”.

Oltre ai due contendenti per il ruolo di Sindaco di Varese in campo è sceso anche Daniele Zanzi e la sua Varese 2.0. Un appuntamento organizzato per chiarire, dopo le polemiche dei giorni scorsi, la loro posizione «che ha provocato un linciaggio sui social inaccettabile».

Varese 2.0: “centrodestra e centrosinistra sono due facce della stessa medaglia”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.