Giacomo Ogliari debutta con una vettura storica al Rallylegend

Il driver milanese sarà al via della kermesse sammarinese con una Mitsubishi Lancer Evolution VI gruppo A della MFT insieme a Giacomo Ciucci

Rally 2021

Giacomo Ogliari è un pilota che ama le sfide: dopo aver gareggiato sulle strade del mondiale rally, il WRC, il pilota lombardo ha deciso di rompere il ghiaccio in una disciplina in cui ancora non aveva preso parte: i rally storici.

Così, dopo una carriera spesa nei rally moderni, Ogliari sarà al via del famoso Rallylegend a bordo di una Mitsubishi Lancer Evo VI gruppo A del team bergamasco MFT Motors; ad affiancarlo ci sarà il copilota toscano Giacomo Ciucci, già suo navigatore in occasione dello scorso Aci Rally Monza 2020.

Sono grato di questa opportunità che mi ha offerto MFT Motors nella persona di Dario Morlacchi: non avevo mai preso seriamente l’idea di pilotare una vettura storica ma di fronte ad una Mitsubishi gruppo A ex Tommy Makkinen non potevo rifiutare: sarà un onore per me essere in gara al Legend che è una competizione conosciuta in tutto il mondo. È vero, i rally moderni sono il mio habitat naturale ma questa gara spot sarà sicuramente un’opportunità piacevole per conoscere anche un ambiente ed un modo di approcciarsi alle gare, diverso. Ritornerò presto su una vettura moderna; la validità mondiale del Rally di Monza è un’occasione troppo ghiotta!” ha dichiarato Ogliari.

Il Rallylegend 2021 si svolgerà tra i prossimi 7 e 10 ottobre sulle strade ai piedi del Titano, nella Repubblica di San Marino. La vettura di Ogliari, che porterà i colori della scuderia La Superba, partirà con il numero 30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.