Gli auguri a Merati da chi lo ha preceduto alla presidenza del Consiglio comunale

Gli auguri a Claudio Merati per il nuovo incarico arrivano da Lisa Letruria, che lo ha preceduto nel ruolo di presidente del Consiglio comunale di Castellanza

Consiglio comunale Castellanza - Claudio Merati

In tanti hanno augurato buon lavoro a Claudio Merati, ma gli auguri che giungono ora al neo eletto presidente del Consiglio comunale, sono impreziositi dalla consapevolezza di cosa rappresenti quel ruolo. Un ruolo importante per ogni macchina amministrativa, ma reso a Castellanza ancora più rilevante, visto il clima “vivace” fra la maggioranza e le opposizioni.

È Lisa Letruria, al posto di Merati nel precedente mandato di Mirella Cerini, a rivolgere un pensiero al collega: «Faccio i miei migliori auguri al neo eletto presidente del Consiglio comunale Claudio Merati – commenta Letruria, che spende parole anche per evidenziare la rilevanza di questo compito – Rivestire questa carica implica una grande responsabilità che richiede tanto impegno per assicurare al Consiglio la stabilità e la serenità necessarie a svolgere i propri compiti.

consiglio comunale castellanza luisa letruria
L’ex Presidente del Consiglio comunale, Lisa Letruria

Solo nel rispetto istituzionale e nel principio di leale collaborazione e arricchimento delle diversità, il Consiglio comunale può essere il luogo per avviare buone pratiche e percorsi virtuosi a beneficio della città».

Letruria, che in questa tornata elettorale non si è presentata fra i candidati, sostenendo il gruppo di Cerini da dietro le quinte, ha svolto sempre con dedizione l’incarico di Presidente del Consiglio comunale nei cinque anni precedenti: fra le sue scelte, quella di rientrare anche presto dalla maternità. Un ritorno sui banchi di Palazzo Brambilla che era stato possibile grazie alla sua decisione di portare la sua bambina con sé e allattarla durante la seduta.

Allatta la figlia di 5 mesi in consiglio comunale: “Dovrebbe essere la normalità”

In quell’occasione, l’ex presidente del Consiglio comunale aveva commentato a margine dell’incontro come i toni del dibattito fossero stati meno accesi del solito, per una casualità o forse anche per merito della presenza della piccola.

Solo un aneddoto – dei tanti e svariati – che Letruria conserva con sé di una esperienza in cui ha investito tutto il suo impegno per il Comune.

È proprio pensando ai tanti momenti vissuti durante le sedute e anche alle serate in cui è stato difficile riportare la calma fra i membri di maggioranza e quelli di opposizione, che Letruria si rivolge al suo successore con un piccolo consiglio: «Il mio suggerimento per lavorare al meglio è quello di avere pazienza e coraggio», chiosa l’ex presidente.

Buon lavoro dunque a Merati, che, ad ogni seduta, potrà portare con sé anche questi consigli di chi lo ha preceduto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.