Gli studenti dell’I.s.is di Luino a Milano per incontrare la Ministra Marta Cartabia

In diretta dal Centro Asteria a Milano la conferenza con la Ministra della giustizia. Sono stati 58mila gli studenti che vi hanno aderito

Incontro con la Ministra alla Giustizia Marta Cartabia

Nella mattinata di oggi, 11 ottobre, si è tenuto presso il Centro Asteria a Milano un incontro dedicato alle scuole secondarie di I e II grado con la Ministra della Giustizia Marta Cartabia. Tra i 58 mila alunni che hanno aderito a questa conferenze, da alcuni seguita online e da altri in presenza, c’erano alcune classi dell’I.s.i.s  Città di Luino – Carlo Volonté.  I temi principali toccati sono stati quelli della giustizia, libertà, giustizia riparativa, diritti e doveri individuali e collettivi.

«È stato bello interagire con lei, è una persona molto alla mano e c’è stato un vero e proprio confronto con noi», ha raccontato una ragazza dell’istituto luinese.

Dopo un suo primo intervento infatti, la Ministra Cartabia, ha lasciato spazio al confronto e alle domande. Tra queste, molte riguardavano la questione del Green Pass e di Mimmo Lucano. Nonostante l’entusiasmo con cui la Ministra ha tenuto il confronto con i giovani, in sala e da casa, rispetto a queste due domande non si è voluta esprimere, poiché questioni troppo attuali e ancora “aperte”.

Per i giovani luinesi però, che si ritengono soddisfatti dell’incontro, è stata sicuramente un’opportunità di crescita e di acquisto di nuove consapevolezze legate ai temi della giustizia. Con loro tre professoresse, Antonella Sonnessa, Annunziata Mafrica e Lorella D’Arenzo. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.