Inizio da incubo, reazione di cuore: il Varese pareggia 2-2 a Borgosesia

I biancorossi, sotto 2-0 dopo 13', riescono a rimettere in piedi una partita iniziata malissimo grazie alla doppietta di Mamah

Serie D: Borgosesia - Varese

Il Varese si porta a casa un punto da Borgosesia pareggiando 2-2 al termine di una gara dalla doppia faccia. Inizio pessimo per i biancorossi, che dopo 13′ si ritrovano sotto di due reti per la doppietta di Rancati a punire la distratta retroguardia varesina. Il merito però è quello di non abbattersi: azione dopo azione Mapelli e compagni prendono fiducia e Mamah al 35′ del primo tempo riapre la sfida. Il secondo tempo è un monologo biancorosso ma, dopo il 2-2 ancora a firma di Mamah, nel finale i ragazzi di mister Rossi non riescono più a far breccia nonostante la forte spinta.

Galleria fotografica

Serie D: Borgosesia - Varese 2-2 4 di 38

FISCHIO D’INIZIO
Dopo la sconfitta di Novara e il pareggio contro il Gozzano, il Varese cerca i tre punti al “Comunale” di Borgosesia. Mister Ezio Rossi schiera il suo 3-4-1-2 con il classe 2003 Priori in porta e in difesa conferma Mapelli, Monticone e Parpinel, che gioca con una maschera protettiva in faccia. A centrocampo spazio ancora a Cantatore e D’Orazio, sulle fasce invece Premoli e Tosi. Davanti c’è Pastore alle spalle di Minaj e Mamah. I padroni di casa, allenati da Manuel Lunardon, arrivano da tre 1-1 consecutivi (Asti, Novara e Derthona) e scendono in campo con un 3-4-3 che in attacco vede Rancati Omoregbe e Guatieri.

PRIMO TEMPO
Dopo i primi minuti di studio, in 4′ il Varese si ritrova sotto di due gol. Al 9′ su punizione dalla fascia destra di Areco, è Rancati a trovare il tempo giusto per il colpo di testa vincente. Al 13′ è ancora Rancati, ancora di testa, a siglare il raddoppio concludendo un’azione nata da uno spunto di Marra e ricamata da un preciso cross da sinistra di Guatieri. I biancorossi si leccano le ferite, provano a riorganizzarsi e provano a mettere pressione alla difesa granata. Dopo qualche tentativo senza grandi speranze, il gol arriva al 35′ con il colpo di testa di Mamah su azione d’angolo a riaprire i conti. Lo sforzo varesino potrebbe venire subito annullato da Carrara: il laterale mancino recupera palla in pressing su Monticone ma da ottima posizione grazia Priori calciando a lato. Nel finale di tempo il Borgosesia prova ancora a creare danni alla difesa biancorossa in velocità ma questa volta la retroguardia di mister Rossi regge e all’intervallo il risultato è di 2-1.

RIPRESA
Mister Ezio Rossi lascia D’Orazio e Pastore negli spogliatoi e ad inizio ripresa lancia Piraccini e Di Renzo. Il Varese inizia a macinare gioco, tiene palla e costringe il Borgosesia a chiudersi in difesa. I biancorossi però, nonostante la grande mole, non trovano spazi nella difesa granata e al 18′ entra anche Disabato (per Cantatore) per dare più fantasia all’attacco biancorosso. Al 22′ su cross dalla destra di Premoli sul secondo palo arriva Tosi che però di testa manda alto. Il pari arriva al 33′ ed è ancora Mamah a segnare per i biancorossi, risolvendo con un destro potente un’azione confusa in area Granata. Il Varese inizia a credere alla vittoria e non si ferma, ma prima Di Renzo non riesce a superare Gilli di tacco sul tiro ti Piraccini e poi il colpo di testa di Premoli termina fuori di un soffio. Nei 5′ di recupero il Borgosesia riesce a tenere lontani Mapelli e compagni e la gara termina 2-2.

TABELLINO

Borgosesia – Varese 2-2 (2-1)

Marcatori: 9’ e 13’ pt Rancati (B), 35’ pt e 33’ st Mamah (V)

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Frana, Martinbianco, Picozzi; Marra, Areco, Salvestroni (12’ st Bertani), Carrara (46’ Iannacone); Omoregbe, Rancati (31’ st Monteleone), Guatieri (24’ st Manfrè). A disposizione: Xausa, Puka, Farinelli, Gifford, Cruz Martinez. All.: Lunardon. 

Varese (3-4-1-2): Priori; Mapelli, Monticone, Parpinel; Premoli, D’orazio (1’ st Piraccini), Cantatore (18’ st Disabato), Tosi (43’ st Foschiani); Pastore (1’ st Di Renzo), Minaj (31’ st Aiolfi), Mamah. A disposizione: Pedretti, Battistella, A. Baggio, L. Baggio. All.: Rossi.

Arbitro: sig. Gregoris di Pescara (Fuccaro e Frunza).

Calci d’angolo: 3-6; Ammoniti: Monticone, Aiolfi, Mamah per il Varese. Recupero: 1’ + 5’.

Note: giornata soleggiata, terreno in erba “sintetica”. 

RISULTATI V GIORNATA: Asti – Imperia 1-1; Borgosesia – Varese 2-2; Casale – Derthona 1-2; Chieri – Ligorna 1-0; Fossano – Sanremese 2-3; Gozzano – Sestri Levante 2-2; Lavagnese – Rg Ticino 2-0; Novara – Bra 2-0; Pdhae – Caronnese 1-1; Saluzzo – Vado 1-2.

CLASSIFICA: Chieri 12; Novara 11; Bra 10; Varese, Derthona, Vado, Pdhae 8; Casale, Asti, Gozzano, Sanremese 7; Ligorna, Lavagnese 6; Imperia 5; Borgosesia 4; Caronnese, Fossano, Rg Ticino 3; Saluzzo 2; Sestri Levante 1.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie D: Borgosesia - Varese 2-2 4 di 38

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.