Le pagelle del Varese: Mamah segna, Cantatore lotta, il regalo di giornata è di D’Orazio

I voti ai biancorossi dopo il pareggio 1-1 al "Franco Ossola" contro l'Asti. Le insufficienze non sono tante ma pesano

calcio serie d varese asti

Il Varese infila un altro pareggio, ancora per 1-1, contro l’Asti al termine di una gara brutta ma che lascia ancora una volta i biancorossi senza vittoria. Tra i biancorossi le prestazioni migliori sono quelle di Mamah, che va ancora a segno, e Cantatore, che lotta a centrocampo ma colpisce anche una traversa. D’Orazio ha la colpa di commettere un ingenuo fallo da rigore dopo 10′ mentre davanti Di Renzo non riesce a essere concreto.

LE PAGELLE

TROMBINI 6: Torna dopo l’infortunio e, così come nell’altra gara giocata, subisce gol su rigore. Poco impegnato per il resto della gara

PREMOLI 6: Oggi schierato nella difesa a tre, non fa molto ma non commette errori

MAPELLI 6,5: Contro un avversario ostico come Virdis gli concede pochissimo. Prestazione di livello, ma non basta per non subire gol

PARPINEL 6: Ancora non è al massimo, ma gioca una partita attenta e senza sbavature

FOSCHIANI 6: Si vede più in attacco che in difesa. Un paio di belle discese sulla fascia per una gara diligente
Battistella s.v.: Entra nel finale, giusto per fare l’esordio tra i grandi

CANTATORE 7: Prestazione di altissimo livello per il centrocampista ligure, che oggi mette in campo tanta sostanza ma anche qualità. Peccato perché prima spreca una buona occasione calciando a lato, poi è il portiere avversario e negargli la gioia del gol deviando sulla traversa il suo colpo di testa
Pastore 5,5: Al primo pallone gestisce bene un’uscita e sembra poter dare un buon apporto, poi però non si vede più

DISABATO 6,5: Da regista puro fa girare bene il gioco dei biancorossi ed è importante anche in fase difensiva

D’ORAZIO 5: La gara sarebbe sufficiente ma sul suo voto pesa enormemente la disattenzione che lo porta a calciare in area l’avversario regalando il rigore all’Asti

TOSI 5,5: Buona spinta sulla sinistra e buona copertura ma sui cross c’è ancora tanto da lavorare

MAMAH 6,5: La solita freccia con tanta forza. Segna, e per fortuna che lo fa lui perché al momento le alternative non sono molte
Minaj 5,5: Un paio di sgasate ma quando c’è da essere concreti sbaglia. Ha un talento enorme ma deve capire i tempi della gara

DI RENZO 5,5: Ci prova, ma è un momento no. Aiuta la squadra, si mette al suo servizio, ma sotto porta non riesce a essere concreto. Oggi un destro debole da buona posizione e un colpo di testa alto. Troppo poco per il 9 del Varese
Ebagua s.v.: Solo il recupero, troppo poco per un giudizio

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.