I Mastini vogliono i primi punti in casa contro il Valdifiemme capolista

Domenica 31 alle 18 i gialloneri ospitano i trentini, forti in attacco e saldi in difesa. La squadra di Barrasso però vuole dare seguito al bel successo sul Brixen e prepara la sorpresa

erik steve mazzacane mastini varese hockey su ghiaccio foto t. munerato

La bella vittoria ottenuta in Alto Adige – 2-3 sul ghiaccio di Bressanone – ha rivitalizzato i Mastini Varese che prima del match con i Falcons erano stati risucchiati verso il fondo della classifica di IHL. I tre punti guadagnati settimana scorsa non hanno ovviamente risolto tutti i problemi, ma hanno garantito una bella iniezione di fiducia alla squadra di Tom Barrasso che ora vuole rompere un incantesimo.

Quello della vittoria casalinga: all’Agorà di Milano i gialloneri hanno giocato due sole partite ma non hanno conquistato punti. Se il ko con il Caldaro poteva essere previsto, quello con l’Alleghe è stato più doloroso; fatto sta che lo zero interno va cancellato e quindi Vanetti e soci ci proveranno domenica 31 ottobre (ore 18) quando sulla pista meneghina arriverà il Valdifiemme.

Attenzione però: i trentini sono stati autori di una grande prima parte di stagione e con i 12 punti messi in tasca in sei partite si trovano un po’ a sorpresa in testa al girone insieme a Caldaro e Dobbiaco. Un Fiemme trascinato dall’ex gardenese Vinatzer, primo tra i marcatori con ben 10 punti già messi a segno (4 le reti) affiancato dal ceco Roupec che si sta confermando ottimo finalizzatore con 5 gol (primo cannoniere di IHL insieme a Conci, Foltin e Von Payr). La squadra di Kostner è anche quella con la miglior differenza reti: oltre all’attacco infatti, anche la fase difensiva è valida a protezione della gabbia di Peiti, un dei portieri più forti del torneo.

Il Varese però non vuole lasciare altri punti per strada e si presenterà in pista con la convinzione di poter dare un segnale a tutto il campionato. La classifica molto corta può essere rovesciata in ogni momento, vedremo se questa volta toccherà proprio al Fiemme lasciare la vetta. La partita dell’Agorà sarà diretta dai signori Lottaroli e Volcan; alcuni aggiornamenti saranno disponibili su VareseNews all’interno di #direttavn, il liveblog domenicale dedicato principalmente al basket ma con una finestra anche sugli altri sport. Per i tifosi gialloneri presenti all’Agorà infine, ci sarà un corner dell’iniziativa “Coop per lo Sport” (la grande azienda della GDO è tra gli sponsor dei Mastini): sarà possibile ritirare gratuitamente la tessera per sostenere la squadra anche durante la spesa.

IHL – 7a giornata
PROGRAMMA: Unterland – Appiano (sab 18,30), Caldaro – Bressanone (sab 19,30); VARESE – Valdifiemme (dom 18), Como – Alleghe (dom 18,45), Pergine – Dobbiaco (dom 19).
CLASSIFICA: Caldaro, Dobbiaco, Valdifiemme 12; Unterland, Pergine 11; Bressanone, Alleghe 8; VARESE, Como 6; Appiano 4.

Posato il nuovo tetto del palaghiaccio di Varese

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.