Riapre la circolazione sulla salita del Marone per Vedano Olona

La Provincia di Varese ripristina anche se in modalità provvisoria, il doppio senso di marcia di circolazione sulla SP60 a salire verso Vedano Olona

Vedano Olona varie

Il Comune di Vedano Olona informa che oggi, mercoledì 6 ottobre, dalle 16.30 la Provincia di Varese ripristinerà, anche se in modalità provvisoria il doppio senso di marcia di circolazione della SP60 meglio conosciuta come strada del Marone. 

Soddisfatto della notizia il sindaco di Vedano Olona Cristiano Citterio: «Un sentito ringraziamento va ai tecnici che si sono prodigati, nei tempi previsti e nonostante il maltempo, per il ripristino in sicurezza della circolazione di questo nevralgico tratto di strada».

La strada era stata chiusa nella mattinata di mercoledì 29 settembre dopo la caduta di sassi, terra e rami dal muraglione che sovrasta la curva, subito dopo la rotatoria sulla Varesina in direzione di Vedano Olona.

L’intervento per la messa in sicurezza del punto in cui è franato il terreno, a cura della Provincia di Varese, non è ancora completato. I lavori proseguiranno nei prossimi giorni.

Maltempo, detriti sulla carreggiata: traffico in tilt per la chiusura del Marone a Vedano Olona

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.