Il Sindaco chiede al Prefetto di riaprire il palazzetto al 60% per il derby Varese Milano

In vista della partita dell'incontro a Masnago tra la Openjobmetis e l'Armani il sindaco chiede la possibilità di anticipare l'entrata in vigore del decreto legge annunciato dal Governo

palazzetto varese pallacanestro

A seguito del nuovo decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri, gli impianti sportivi potranno avere all’aperto una capienza al pubblico del 75%, mentre al chiuso del 60%.

Dichiara il sindaco Davide Galimberti: «Un segnale importante per il mondo dello sport. Per questo motivo mi sono da subito attivato contattando il Prefetto di Varese per poter applicare il provvedimento già da questa domenica, in occasione della grande sfida per la Pallacanestro Varese nel derby con Milano, che si terrà nel Palazzetto dello Sport di Masnago, in modo che il pubblico di tifosi e appassionati possa tornare a partecipare in sicurezza da subito a uno degli sport più amati e seguiti dai varesini.

Assurdo che per poche ore non si possa vivere pienamente una partita spettacolare. Un segnale di vicinanza e rilancio del mondo sportivo, con l’auspicio di poter tornare al più presto anche al 100% di capienza».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.