Tende a rullo: quale scegliere?

Versatili e facili da pulire, le tende a rullo possono essere un ottimo complemento d'arredo per varie stanze della casa

Arte Casa

Le tende a rullo sono una delle tipologie di oscuramento più versatile: infatti in ambienti arredati in maniera tradizionale possono essere utilizzate insieme alle tende morbide arricciate, come perfetto connubio tra classico e moderno, oppure, in ambienti di nuovo design possono essere installate da sole, in perfetto stile minimalista.

Grazie alla loro struttura sono la soluzione ideale per coprire vetrate di grandi dimensioni. Inoltre sono estremamente comode e permettono di gestire in maniera eccezionale la luce all’interno degli ambienti. Ad esempio, utilizzando un tessuto oscurante sarà possibile bloccare totalmente la luce in ingresso, oltre che garantire una privacy totale. Certamente in questo caso poi l’ambiente perderà totalmente la luminosità, dunque normalmente vengono utilizzate soprattutto nelle camere da letto. Il tessuto filtrante, invece, andrà a schermare la luce solare in ingresso, lasciando però gli ambienti luminosi e garantendo una buona privacy.

Valutiamo infine uno dei tessuti più innovativi e richiesti: lo screen. Questo tessuto, microforato, disponibile in varie percentuali di trasparenza è di alta qualità e darà all’ambiente un tocco di design, inoltre è anche ignifugo. Normalmente il meccanismo è a catena, in questo modo è possibile alzare ed abbassare la tenda a piacimento, fermandola nel punto desiderato. In molti casi però si preferisce utilizzare il sistema motorizzato, perché è più comodo.

Una delle domandi più frequenti che viene posta riguardo alle tende a rullo è: come si lavano? In realtà è molto semplice: non si lavano. Questo perché i tessuti utilizzati non sono porosi, quindi per rimuovere la polvere ed eventuali macchie è sufficiente un panno umido con detergente neutro. Il fissaggio dei supporti può avvenire sia alla parete che al soffitto, in molti casi, invece, la tenda viene direttamente fissata sul telaio della finestra. Se le dimensioni non sono molto grandi si può anche valutare il fissaggio senza fori (solo su infisso) tramite degli appositi ganci regolabili.

Concludendo possiamo dire che ci sono sistemi adatti a tutte le situazioni e per tutti i gusti, proprio per questa ragione per scegliere è sempre bene affidarsi a degli esperti come l’azienda MYblind che vi potrà guidare nella scelta del tessuto e del modello che fa al caso vostro, in modo da evitare qualsiasi tipo di errore.

divisionebusiness@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.