A Intra le acque del Lago Maggiore restituiscono sedie, copertoni e carrelli della spesa

Giornata di pulizia dei fondali sul lungolago. recuperato un ingente quantitativo di rifiuti

lago Maggiore varie

Giornata di pulizia dei fondali sul lungolago Intra. Il Lago Maggiore ha restituito una cospicua quantità di rifiuti tra cui: sedie, rottami, biciclette, carrelli della spesa e carriole. «Ringrazio tutti i volontari e la fondamentale collaborazione dei sub Verbania, per la pulizia dei fondali – dice Giorgio Comoli assessore all’Ambiente di Verbania – Un grazie anche a ConserVCO e al Demanio associato per il sostegno concreto. Abbiamo recuperato, purtroppo, una ingente quantità di rifiuti».

lago Maggiore varie

In contemporanea al porto di Intra la collaborazione con i volontari di Lega Ambiente per liberare il “Seabin“, un dispositivo che cattura i rifiuti dall’acqua. «Queste giornate – conclude Comoli -oltre a ripulire il nostro lago, servono a sensibilizzare i cittadini sul rispetto dell’ambiente».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. carlo_colombo
    Scritto da carlo_colombo

    Ma è mai possibile che non si possa, grazie anche alle telecamere ormai presenti in ogni dove, prendere e sanzionare salatamente i responsabili di questo tipo di degrado?

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.